A- A+
Cronache
Armando Verdiglione si racconta. Appello online per il filosofo in carcere
Armando Verdiglione

"Facciamo appello perché Armando Verdiglione, editore, scrittore e imprenditore culturale, non venga lasciato in pericolo di vita nel carcere di Opera. Facciamo appello perché venga curato in ospedale e possa scontare la detenzione nel suo domicilio, come è consentito dalla giustizia italiana a chi ha più di settanta anni di età". Dopo Marek Halter quasi duemila persone hanno firmato la petizione al capo dello stato italiano a favore del filosofo Armando Verdiglione, gravemente malato in carcere (LEGGI).

Tra i firmatari, ci sono tanti nomi della cultura europea: Victor Erofeev, Alain Finkielkraut, Vladimir Bukovskij, Fernando Arrabal, Bernard Bonilauri, Roger Dadoun, Ante Glibota, Lucien Sfez Alain-Gerard Slama, Magdi Cristiano Allam. 

Chiedono tutti tramite la piattaforma change.org che Sergio Mattarella si interessi affinchè la magistratura di sorveglianza di Milano decida subito gli arresti domiciliari per Verdiglione. 

Perché Armando Verdiglione non venga lasciato in pericolo di vita in carcere. Ecco la petizione: https://www.change.org/p/sergio-mattarella-perch%C3%A9-armando-verdiglione-non-venga-lasciato-in-pericolo-di-vita-in-carcere

Commenti
    Tags:
    armando verdiglioneeditore verdiglionesalute verdiglioneverdiglione petizione
    in evidenza
    Meghan, Marchionne, Frizzi e... Le ricerche del 2018 su Google

    Costume

    Meghan, Marchionne, Frizzi e...
    Le ricerche del 2018 su Google

    i più visti
    in vetrina
    Milan, Batshuayi alternativa di Quagliarella. Ecco perchè l'affare si può fare

    Milan, Batshuayi alternativa di Quagliarella. Ecco perchè l'affare si può fare

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta la Edge di nuova generazione

    Ford presenta la Edge di nuova generazione

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.