A- A+
Cronache

La Squadra mobile della questura di Roma ha eseguito tre ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip presso il Tribunale di Roma, nei confronti di un sostituto commissario, un assistente e un operatore tecnico della Polizia di Stato in servizio presso la stessa questura. L'accusa e' di violenza sessuale.

I fatti contestati dalla procura della Repubblica di Roma si riferiscono a due differenti episodi di violenza sessuale avvenuti ai danni di una donna sud americana, sottoposta al regime degli arresti domiciliari, e di una ragazza italiana, fermata per alcuni accertamenti nel corso della notte in cui si e' giocata la finale degli Europei di calcio dello scorso anno.

Tags:
violenzasessualearrestatipoliziottiroma
Loading...
in vetrina
GRANDE FRATELLO VIP 4 VALERIA MARINI-RUSIC. GF VIP 4, NOMINATION-ELIMINAZIONE

GRANDE FRATELLO VIP 4 VALERIA MARINI-RUSIC. GF VIP 4, NOMINATION-ELIMINAZIONE

in evidenza
Prime crepe nell'era di Netflix Ok i conti, male gli abbonati

I dati dell'ultimo trimestre

Prime crepe nell'era di Netflix
Ok i conti, male gli abbonati


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Maserati presenta la serie speciale Royale

Maserati presenta la serie speciale Royale


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.