A- A+
Cronache
Volkswagen licenzia sospetto terrorista Isis. Giudice costringe a reintegrarlo

Germania, Volkswagen dovrà riassumere presunto islamista

Il tribunale tedesco di Hannover ha ordinato alla Volkswagen di reintegrare un presunto islamista, licenziato nel 2016 per aver minacciato i propri colleghi ed espresso l'intenzione di unirsi alle milizie dello Stato Islamico in Siria. Come riporta il quotidiano britannico The Daily Mail, L'azienda aveva affermato di aver preso sul serio le minacce dell'uomo, di origine algerina e identificato come Samir B., e di aver agito nel timore che potesse commettere un attentato in occasione di un incontro fra dipendenti e azionisti nella sede centrale di Wolfsburg.

Due amici di Samir erano già andati in Siria nel 2014 per unirsi all'Isis ed erano successivamente stati uccisi in combattimento; lo stesso Samir era stato fermato nel dicembre del 2014 all'aeroporto di Hannover mentre si imbarcava su un volo per la Turchia, con novemila euro in contanti e un drone, e le autorità avevano deciso di sequestargli il passaporto. I legali della Volkswagen affermano che "il coinvolgimento dell'uomo nel reclutamento e sostegno di combattenti islamici a Wolsfburg" è provato e dunque non vi era altra soluzione che quella del licenziamento; il giudice ha tuttavia stabilito che non vi è alcuna prova che "la tranquillità operativa" della fabbrica sia stata in alcun modo turbata e dunque l'interruzione del rapporto di lavoro è da ritenersi illegale.

Tags:
volkswagenisisterrorista

in vetrina
Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

i più visti
in evidenza
Fashion Week, nuove tendenze Paillettes, biker shorts e...

Costume

Fashion Week, nuove tendenze
Paillettes, biker shorts e...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Porsche: addio al Diesel

Porsche: addio al Diesel

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.