A- A+
Culture
4books.it, nuova sfida di Montemagno: 4 abstract di libri di business al mese

di Vincenzo Caccioppoli
 
"Ho pensato a questa nuova societa', perche' era quello che la gente che mi segue nei miei video, mi chiedeva spesso, ed io ho cercato di offrire un servizio che non esisteva e considerando che dopo poche settimane abbiamo gia' 1200 abbonati, le premesse sono piu' che buone". Dice Marco Montemagno, creatore di start up come Blogosfere o slashers, ha portato in Italia eventi come la Social Media Week, ha ideato la prima Start up School, ha lavorato in radio, in tv, ha tenuto conferenze e dispensato utili informazioni sul suo profilo Facebook, ma non gli piace essere chiamato coach: "Non sono un motivatore e non credo nell'industria della motivazione, preferisco essere definito un comunicatore, oltre che un imprenditore appunto". Ora dopo centinaia di video ( ne prepara uno al giorno) ha deciso di creare una nuova realta' imprenditoriale: 4books.it, che conclusa la fase di test, si prepara al lancio ufficiale sul mercato italiano.  4books.it, infatti, è un servizio in abbonamento dedicato a imprenditori, manager e professionisti che desiderano essere aggiornati sulle ultime novità dell'editoria di business internazionale, ma che hanno poco tempo per dedicarsi alla lettura.
4books.it propone ogni mese 4 abstract in italiano di libri di business recentemente usciti in lingua inglese e 1 di un bestseller dell'editoria di settore. Realizzato da un team di esperti, ogni abstract riassume in modo chiaro e lineare i concetti chiave del manuale in poche pagine, che possono essere scaricate sia nella versione PDF, sia come solo testo consultabile online, sia in audiobook. Detto così sembra piuttosto banale, ma in realtà  il lavoro che si nasconde dietro le quinte è rilevante "Il mio team di 10 persone cura personalmente ogni passagggio tecnico di questa opera. Io scelgo le opere che intendo pubblicare e scelgo i punti salienti che mi interessa vengano divulgati, ma dietro c'e' tutto un lavoro pazzesco del mio team."
Sotto forma di parole o attraverso una voce narrante, infatti chi per mancanza di tempo o per scarsa conoscenza della lingua non può leggere un libro di formazione in lingua inglese, con 4books ora tutto questo può essere fatto con facilità."  Questo mio sforzo vuole essere prima di tutto un invito a leggere ed ad approfondire. Io amo leggere e conoscere e  sono un lettore vorace di tutto cio che riguarda il business e la formazione e perciò mi piace mettere questa mia capacita' a disposizione di chi vuole approfondire una tematica. Da qui nasce 4 books.it. E tutto questo e' assolutamente indipendente, noi,infatti, non siamo finanziati da nessuna casa editrice." Scopo nobile verrebbe da aggiungere, sopratutto in un paese come il nostro in cui  secondo l'indagine Istat "Produzione e lettura di libri in Italia", nel 2016 solo il 40,5% degli italiani ha letto almeno un libro nell'ultimo anno. Ma questo certo non e' cosa che può spaventare uno come Montemagno." Ho creato Blogosfere, quando i blog sembravano un brutta parola, poi venduto a "il Sole 24ore", ho cominciato a fare tv e radio per parlare di quel incredibile mondo che e' internet, realta' chiaramente in continua evoluzione ed a ritmi forsennati. Basta pensare a come il nuovo algoritmo di facebook abbia cambiato praticamente tutto del social piu famoso. La formazione anche per me è "assolutamemte imprescindibile". Quindi leggere ed informarsi diventa assolutamente fondamentale. Obiettivo di 4books.it è proprio quello di riavvicinare manager e businessmen alla lettura, attraverso una formula smart e agile. I 60 abstract proposti da 4books.it (48 libri più 12 bestseller, come previsto dall'abbonamento annuale) sono consultabili sia online sia offline. In questo modo, qualsiasi ritaglio di tempo, dalla pausa pranzo al tragitto casa-lavoro, potrà essere utile per aggiornarsi sulle ultime tendenze di business a livello internazionale. La formula in abstract, inoltre, non limita la possibilità di acquistare il libro originale, ma può rappresentare uno step verso un acquisto finale più consapevole, determinato a conoscere il testo in modo più approfondito e, in generale, a ritrovare interesse per la lettura. Dopo il grande successo del suo libro " Codice Montemagno", lui, imprenditore digital di lunga data, con successi importanti,  e che ha portato in Italia eventi come la Social Media Week, ha ideato la prima Start up School, ha lavorato in radio, in tv, ha tenuto conferenze e dispensato utili informazioni sul suo profilo Facebook, ora sembra pronto ad una nuova sfida sempre legata alla formazione. Montemagno,infatti, si impegna da tempo, con video, articoli, blog, a spiegare ai comuni mortali che internet, il web, i cellulari e tutti i dispositivi in rete, non sono da ritenere comuni oggetti di comunicazione, ma sono luoghi ben precisi, luoghi in cui fluiscono miliardi di utenti alla ricerca quasi spasmodica di contenuti, di emozioni, di opportunita', di occasioni.E se non si è "presenti in questo luogo si è fuori dal mondo". E queste idee lui le porta avanti da anni, quando ancora la diffusione degli smartphone non era certo paragonabile a quella di oggi. Dalla  sua base londinese ora "zio Monty", come viene definito in rete, sembra pronto per una nuova sfida. "La rivoluzione digitale ha cambiato fortemente il mercato del lavoro, per cui sono richieste competenze sempre nuove e differenti. C'è una forte consapevolezza di come la formazione sia la chiave necessaria per raggiungere questo risultato: il 50% dei lavoratori sta investendo sia denaro sia tempo libero per migliorare le proprie abilità, in particolare quelle digitali. 4books.it nasce proprio per aiutare imprenditori e professionisti a restare aggiornati sulle ultime tendenze di business con una formula easy, consultabile ovunque e in qualsiasi momento della giornata", ha dichiarato Marco Montemagno fondatore di 4books.it. "Per essere competitivi nel mondo del lavoro è importante informarsi, aggiornarsi, cercare spunti. In una parola: leggere. 4books.it è un servizio che invita alla lettura, che parte da un abstract per invogliare a saperne sempre di più".Considerando le passate esperienze di questo " avvocato" milanese che non riesce proprio a fermarsi e che vuole spiegare ai profani a come sfruttare le grandi opportunita di questa grande rivoluzione digitale, parafrasando una celebre frase di Chiambretti, si può quasi certamente dire che comunque vada sara' un successo.
 
vcaccioppoli@gmail.com
Tags:
4books.itmarco montemagno
in vetrina
Milan, sanzione Uefa: multa, rosa limitata e... IBRAHIMOVIC, SI RIAPRE

Milan, sanzione Uefa: multa, rosa limitata e... IBRAHIMOVIC, SI RIAPRE

i più visti
in evidenza
Icardi-Inter, ecco la svolta Wanda fa l'annuncio sul futuro

Inter News

Icardi-Inter, ecco la svolta
Wanda fa l'annuncio sul futuro

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nissan: la mobilità del futuro, sempre più sostenibile, autonoma e connessa

Nissan: la mobilità del futuro, sempre più sostenibile, autonoma e connessa

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.