A- A+
Culture
Alzheimer, manuale di sopravvivenza per chi assiste i malati (Aracne Editore)

‘Io ci sono. Alzheimer senza paura’ di Rita Angelini e Mario Masi è una sorta di manuale che affronta l’enorme e vasto tema dell’Alzheimer andando oltre l’aspetto puramente medico e medicalizzante della malattia, fornendo, invece, suggerimenti di natura pratica e concreta.

Ed è forse proprio questo l’aspetto più innovativo del testo, tentare di aiutare a comprendere i reali bisogni dei malati e di tutte le persone che si trovano intorno a loro, per non lasciarli impreparati ad affrontare i molteplici aspetti di tale patologia.

Dai comportamenti in casa e fuori casa, fino all’alimentazione, si forniscono piccoli accorgimenti operativi derivanti dall’esperienza diretta degli autori e dalle storie analizzate e da questi ripercorse.

Obiettivo del volume è, quindi, scoprire quel velo scuro che copre la vera realtà dell’Alzheimer, superando gli aspetti di paura che derivano dalla scarsa conoscenza del fenomeno, arrivando ad una gestione quanto più possibile lucida e consapevole dei processi di cura e accudimento ad esso riconessi.

io ci sono
 

“Questo piccolo manuale – spiegano Angelini e Masi - è nato con la speranza di alleggerire il dolore che la vita ha caricato sulle spalle di chi assiste con amore il proprio caro colpito da Alzheimer.

E’ necessario superare il desiderio di nascondersi. La malattia non è accettata dalla società. Ma fa parte di noi, come lo è la vecchiaia.

Solo uscendo dall’isolamento e creando legami con altre persone che vivono la stessa situazione possiamo scoprire quante persone provano le nostre stesse emozioni. La vergogna svanisce di fronte alla condivisione lasciando il posto all’autostima e all’amore.

Queste pagine vogliono essere un piccolo contributo utile a rimettere tutti i pezzi del puzzle al loro posto, cercare di ricomporre un identità per andare avanti, riuscire a comprendere meglio i bisogni dei nostri cari e capire come comportarsi durante la giornata, sia in casa che fuori, cosa cucinare e come reagire a certe manifestazioni che possono coglierci impreparati.

Impariamo a parlare con gli occhi, con le mani e con il cuore in modo che quel peso sulle spalle diventi un po’ più leggero.”

 

Tags:
alzheimer manualealzheimer libroalzheimer come assistere malaticome assistere malati alzheimeralzheimer caregiver
in vetrina
Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

i più visti
in evidenza
Natale, tempo di acquisti online Il decalogo anti truffe della Polizia

Cronache

Natale, tempo di acquisti online
Il decalogo anti truffe della Polizia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
In Suzuki la sicurezza non è un optional

In Suzuki la sicurezza non è un optional

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.