A- A+
Culture
Guido Mattioni

Ascoltavo le maree (Whispering Tides nella sua versione inglese) è il titolo del romanzo di esordio di Guido Mattioni nella narrativa dopo una carriera giornalistica ultratrentennale conclusa nel 2011 come caporedattore e inviato speciale, autore di inchieste e reportage in Italia e in tutto il mondo, in particolar modo negli Stati Uniti.

Al suo attivo ci sono due libri di saggistica: Il leone su Vienna (Edizioni dell’Istituto, Udine, 1981) dedicato alla missione di Gabriele D’Annunzio, mentre in veste di ghost writer ha scritto l’autobiografia del superconsulente svizzero Egon Zehnder, intitolata I manager si scelgono così (Mondadori, 1990).

Perché un esordio triplice? Perché oltre a essere la sua prima volta nella narrativa, lo è stata anche nel nuovo settore degli eBook, così come in quello di autore in lingua straniera. La sua prima piattaforma editoriale è stata la Smashwords di San Jose, un colosso della Silicon Valley che oltre alla vendita diretta attraverso il proprio sito distribuisce i titoli presso le più prestigiose librerie virtuali del settore.

Il romanzo è ordinabile anche in versione stampata “on demand” su Amazon.com (soltanto in inglese). Dal 7 marzo 2013 Ascoltavo le maree è in vendita in tutte le librerie nazionali, in italiano, con il marchio INK (distribuzione Messaggerie e promozione Newton Compton/DeAgostini) di Francesco Bogliari, piccola ma raffinata casa editrice milanese Media & Co., già attiva nella saggistica (pubblica tra l’altro due classici come l’Agenda Letteraria e la Dante Alighieri) con i marchi Metamorfosi e Mind.

Con lo stesso marchio INK, il romanzo è ovviamente disponibile anche in versione ebook. Ascoltavo le maree è stato inoltre scelto e adottato come testo di studio e di esercitazione nei corsi di lingua italiana del professor Richard Keatley alla Georgia State University di Atlanta, capitale della Georgia (la presentazione ufficiale si è svolta il 1 Novembre scorso nel campus di Atlanta). Ad adottare il romanzo di Guido Mattioni come lettura di esercitazione nei propri corsi è stata anche la Learn Italy School di Manhattan, la prima scuola di lingua italiana a capitale italiano aperta negli Usa e che ha sedi anche nel New Jersey, a Miami e in via di apertura a San Francisco e Chicago, oltre a quelle attive nelle maggiori città italiane.

GuidoMattioni

Nel 2012 l’edizione inglese, intitolata Whispering Tides, ha concluso da Finalista la propria corsa sia ai Global eBook Awards di Santa Barbara, in California, sia agli Usa Best Book Awards di Los Angeles. In entrambi i concorsi Mattioni era l’unico autore italiano iscritto su oltre un migliaio di iscritti di tutto il mondo. Per i Global eBook Awards 2013 il suo libro è tra quelli già entrati in Nomination. Da quando è uscito negli USA, Whispering Tides è stato menzionato nella rubrica Great Reads della Blue Lake Review, rivista letteraria dello Stato di New York e sul magazine bimestrale Southern Writers (Tennessee). Altre interviste all’Autore sono uscite sulla rivista letteraria Black Heart di Austin, Texas e sul web-magazine I-Italy pubblicato a New York. Oltre alla recensione sulla Southern Literary Review di Alpharetta (Georgia) - una delle più apprezzate riviste letterarie americane - c’è quella, prestigiosa, scritta dalla professoressa Olimpia Pelosi, docente del Dipartimento Lingue Romanze dell’Università di New York at Albany sulla rivista Annali di Italianistica diretta dal professor Dino Cervigni (Università di Chapel Hill, North Carolina, il più antico ateneo pubblico americano, fondato nel 1789). Il professor Cervigni è considerato il punto di riferimento di tutti gli studi di Italianistica negli Stati Uniti e sulla sua rivista scrivono regolarmente autori quali Emanuele Severino e Massimo Cacciari. Una menzione è uscita sulla newsletter di IAWA, l’Associazione degli scrittori italo americani con sede a New York e su alcuni organi di stampa e online delle maggiori comunità italiane in Usa, Canada, Venezuela e Sud Africa. Whispering Tides è stato inoltre scelto per essere inserito nelle loro biblioteche da due università del New Jersey, la Monclair State e la Seton Hall, in quella di Albany (NY).

IL ROMANZO - Un "io narrante" italiano intimamente smarrito a causa di un immenso dolore, ma anche caparbiamente in cerca di una nuova vita. Un'antica città americana del Vecchio Sud, ospitale con i vivi e con i propri amati fantasmi. Una fioraia che adora le scarpe e venera il prossimo. Il culto dell'Amicizia e la religione del Ricordo. Un gatto pescatore che non si allontana mai dal suo molo né dai propri simili, animali dalla profonda saggezza. Un ricco eccentrico divenuto tassista per noia e psicologo per vocazione. Una statua che sa ascoltare e un vecchio afroamericano che si interroga sui grandi misteri della vita. Un sindaco rispettato, pur se senza municipio. Con altri coloriti personaggi si incrociano tutti su uno scenario dove il blu argentato di un grande fiume e delle maree oceaniche si fonde ogni sei ore con il verde di una Natura dalla struggente bellezza. E tutti insieme danno vita a una favola moderna e senza confini nella quale
sogno e realtà si fondono.
 

Tags:
"ascoltavo le maree"guido mattioniinkbogliari
in vetrina
Ecco chi è Alessia Enriquez, l’interprete di Ribery che ha stregato i viola e il web

Ecco chi è Alessia Enriquez, l’interprete di Ribery che ha stregato i viola e il web

i più visti
in evidenza
Heidi Klum, Taylor Mega e poi... Tutti i topless da urlo (e non solo)

Belen, Diletta Leotta e... GALLERY

Heidi Klum, Taylor Mega e poi...
Tutti i topless da urlo (e non solo)


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Francoforte 2019: Volkswagen presenta la nuova immagine del brand

Francoforte 2019: Volkswagen presenta la nuova immagine del brand


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.