A- A+
Culture
Atlante Salentino di Pietro Berra

(I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno)

Una “passeggiata creativa” nel Salento delle tradizioni e della letteratura

Dal 14 al 20 luglio 2019 a Caprarica, Lecce, Vaste, Galatina, Otranto, Galugnano

 

Il Salento terra di transito e di tran(ce) “terra del rimorso” secondo il noto antropologo Ernesto De Martino, di attraversamenti, incroci, tradizioni e folklore, ma soprattutto fucina di letteratura e avventure editoriali che da qualche anno a questa parte hanno avuto la giusta attenzione sulle pagine della cronaca culturale nazionale. E pensare dunque il Salento non solo come una geografia dell’anima, ma un luogo che per tappe deve e può evocare e rievocare le narrazioni poetiche e letterarie di voci splendide, affascinanti e a volte terribili, che hanno arricchito queste latitudini (come Antonio Leonardo Verri, Claudia Ruggeri, Salvatore Toma, Girolamo Comi, Carmelo Bene, solo per citarne alcuni), significa entrare in profondità nelle viscere di questo territorio.  Ed è per questo che I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno in occasione della prima regionale della raccolta di versi del poeta e giornalista  comasco Pietro Berra dal titolo “Atlante Salentino” omaggio di grande poesia a questa terra, ha pensato di organizzare in una settimana più che un vero e proprio tour di presentazione del volume, una serie di passeggiate letterarie (aperte gratuitamente a quanti vorranno intervenire) in luoghi significativi per l’autore, che avranno ogni volta un ospite d’eccezione (lo scrittore Giuseppe Resta, la poetessa Eliana Forcignanò e il ricercatore indipendente Raimondo Rodìa) a illustrare le memorie letterarie e le bellezze dei luoghi del Salento. Aprirà ogni incontro con una lettura di versi la poetessa cilena Mirna Ortiz Lopez autrice di Finestre “Ventanas” (I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno)

Dichiara Pietro Berra : “C'è una tradizione nel Salento, che merita di essere riscoperta come è accaduto per la pizzica: quella poetica. Salvatore Toma e Claudia Ruggeri, Antonio Leonardo Verri e Stefano Coppola sono stati poeti estremi come la loro terra protesa tra Occidente e Oriente. "Atlante Salentino" è un omaggio a tutto questo ed è anche il tentativo di raccogliere l'invito, e la sfida, di un luogo che è poesia esso stesso, di raggiungere con le parole le radici profonde degli ulivi, il vento che lavora le scogliere e le torri di guardia, i segni lasciati da innumerevoli popoli. "Atlante Salentino" è un viaggio lungo 20 anni, dal 1998 al 2018, in questa terra estrema, con un nume tutelare che ogni tanto appare a fare da guida: Maria Corti”.

Prima Tappa - 14 luglio 2019 a Caprarica via Roma 11 per I Luoghi D’allerta del Fondo Verri nell’ambito delle presentazioni In Corte Letteraria a cura di Paolo La Peruta con Raimondo Rodia e  poi piccola visita al suggestivo atrio del Palazzo baronale sempre  con Raimondo Rodia. Si parlerà di anche di Antonio Leonardo Verri;

 

Seconda Tappa – 15 luglio 2019 a Lecce a ore 18:30 presso Lbreria Palmieri, con Eliana Forcignanò dove si parlerà anche di Claudia Ruggeri;

 

Terza Tappa - 17 luglio 2019 a Otranto alle ore 20:00 piazza castello con Giuseppe Resta riunione dei partecipanti dinanzi all’atrio antistante la Cattedrale di Otranto. Si parlerà anche di Maria Corti e del suo amore per il Salento;

 

Quarta Tappa - 18 luglio 2019 a Galugnano, ore 20.00 presso la Chiesa Rurale della Madonna della Neve. Si parlerà della memoria artistico/culturale che le pietre custodiscono;

 

Quinta Tappa  - 19 luglio 2019 a Vaste, ore 20:00 Giuseppe Resta presso la cripta basiliana dei Santi Stefani, così denominata vi è una triplice raffigurazione di Santo Stefano. Si parlerà dei tesori nascosti che il Salento custodisce sotto terra;

Sesta Tappa - 20 luglio 2019 a Galatina, ore 20:00 presso piazza San Pietro sagrato della chiesa con Raimondo Rodia. Si parlerà di Ernesto De Martino e del morso del ragno

 

 

Pietro Berra (Como, 1975) è giornalista alle pagine culturali del quotidiano “La Provincia” ed è responsabile del supplemento culturale domenicale “L’Ordine” (http://ordine.laprovincia.it) . Ha collaborato con i settimanali nazionali “Diario”, “Panorama” e “Oggi”. Ha pubblicato 21 volumi tra poesia, narrativa e saggistica, con particolare attenzione per la storia contemporanea, la scrittura popolare e un approccio innovativo al turismo culturale. I più recenti: “Brunate. 50 cose da scoprire”, guida turistica in italiano e inglese dedicata al “Balcone sulle Alpi”; “Lombardia superstar. Una regione in 100 film” ultima di una trilogia di guide bilingui curate per Camera di Commercio di Como e Regione Lombardia, finalizzate a incentivare il cineturismo (le precedenti sono “Le stelle del lago di Como” 1 e 2); “Poesie dal fronte. Dalla Grande Guerra all’Afghanistan vite inversi di soldati semplici”, che raccoglie testi poetici scritti su tutti i fronti, “La città visibile. Poesie da affrancare”, volume di poesie su cartoline con pagine staccabili e spedibili, e la silloge in italiano e spagnolo “Ode al vento (Una historia de antípodas)” (I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno), presentata in anteprima alla Casa museo di Pablo Neruda a Santiago del Cile. Dal 1995 è attivo anche come operatore culturale: presiede la giuria e coordina l’organizzazione del premio internazionale di letteratura “Alda Merini” (www.premioaldamerini.org), è nella direzione artistica di Poetry and Discovery, manifestazione itinerante per la diffusione della poesia e della bellezza in Italia e nel mondo, valorizzando i luoghi attraverso iniziative e percorsi letterari,  collabora con i festival ParoLario, Lake Como Film Festival e Noir in Festival, curando in particolare il legame tra letteratura, cinema e “location”. Ideatore del format “Passeggiate creative” (www.passeggiatecreative.it), percorsi che puntano alla riscoperta dei luoghi rileggendo e attualizzando le tracce lasciate dagli uomini di ingegno: partiti a marzo del 2016, i 37 percorsi finora realizzati sono stati seguiti da oltre 6000 persone (dall’inizio del 2017 è stato adottato il numero chiuso per ottimizzarne la qualità e la fruibilità, raggiungendo sempre il tutto esaurito). Da oltre vent’anni collabora con artisti visivi per edizioni d’arte a tiratura limitata (Pulcinoelefante, Lythos, Il Robot Adorabile e I Quaderni d’Orfeo). Con Alcide Gallani ha ideato e prodotto la serie “Poesie in scatola”, testi poetici in scatole di porcellana dipinte a mano. Del 2019 per New Press ha  pubblicato I laghi delle stelle. Itinerari cineturistici d'acqua dolce in Lombardia

Mirna Ortiz Lopez - Mirna Ortiz Lopez, nata a Santiago del Cile nel 1982, nel 2015 si è trasferita in Italia, sul lago di Como, per seguire le sue passioni, tra le quali la poesia, il disegno e l’incisione. Tra i fondatori di Poetry and Discovery e di Passeggiate Creative, due progetti per diffondere la poesia. Per i Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno ha pubblicato Ventanas – Finestre

 Foto che ritraggono Pietro Berra e Mirna Ortiz Lopez di  Paola Arias (fotografa cilena)

Info link – http://www.iquadernidelbardoedizioni.it/

Commenti
    Tags:
    atlante salentinopietro berra
    in evidenza
    Silvia Toffanin, addominali e lato b da urlo in vacanza in Francia. FOTO

    Costume

    Silvia Toffanin, addominali e lato b da urlo in vacanza in Francia. FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Francesca Cipriani, esplosiva in piscina. Guendalina nuda, Belen e…FOTO VIP

    Francesca Cipriani, esplosiva in piscina. Guendalina nuda, Belen e…FOTO VIP


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan LEAF:Un viaggio 100% elettrico da nord a sud Italia

    Nissan LEAF:Un viaggio 100% elettrico da nord a sud Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.