A- A+
Culture
Bologna, ecco i "muri della gentilezza" dove appendere abiti per i bisognosi

A Bologna arrivano i "muri della gentilezza", cioè luoghi da destinare ad 'appendiabiti’ che possano essere utilizzati da chi ha un cappotto o una giacca in più e vuole donarla a chi ha bisogno di ripararsi dal freddo. O almeno questa è la volontà del Consiglio comunale che ieri, all'unanimità, ha approvato un odg di Coalizione civica e misto. "A Bologna è molto diffusa la pratica di conferire abiti usati o dismessi nei punti di raccolta" e per l'aula di Palazzo D'Accursio è "utile incentivare tali pratiche, promuoverle e conferire alle medesime visibilità, posto che esse evidenziano una tradizionale vocazione sociale della città di cui andare fieri e, al contempo, rappresentano una risposta ai bisogni concreti di una parte della popolazione".

Vanno in questa direzione, continua l'odg, "il muro della gentilezza in Svezia e in Iran o il progetto di design Scorz a Napoli". Iniziative di questo genere "non mirano a sostituire il prezioso lavoro svolto dalle reti dell'associazionismo cattolico e laico, dalle reti di solidarietà e dai servizi comunali, bensì- precisa il documento- hanno la funzione di concedere alle medesime un supporto in termini di visibilità”. Premesso ciò, il Consiglio invita la Giunta a mettere a punto "un'iniziativa in grado di illustrare e sviluppare il valore civico e sociale delle pratiche di mutuo aiuto e solidarietà, destinando, in collaborazione con le organizzazioni della società civile, uno o più luoghi della città alla funzione di 'appendiabiti' di agevole fruizione", dove lasciare indumenti invernali per chi ne ha bisogno. Si tratta di un'iniziativa "simbolica che si aggiungerebbe ad attività ben più strutturali con l'idea e l'auspicio di dare un messaggio di quotidianità a questo tipo di azione", sottolinea Emily Clancy (Coalizione civica) presentando l'odg.

Commenti
    Tags:
    muri della gentilezzabologna muri della gentilezza
    in evidenza
    Chiara Ferragni come Grace Kelly? Il web contro "La Vita in Diretta"

    MediaTech

    Chiara Ferragni come Grace Kelly?
    Il web contro "La Vita in Diretta"

    i più visti
    in vetrina
    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"

    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato

    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.