A- A+
Culture
Borsa Italiana per "Rivelazioni-Finance for Fine Arts" a Capodimonte

Borsa Italiana sceglie il Museo e Real Bosco di Capodimonte di Napoli per la terza edizione del progetto “Rivelazioni - Finance for Fine Arts” per il restauro di otto opere. Il progetto è reso concreto grazie ad un accordo tra la società di Piazza Affari e il Museo napoletano, che raccoglieranno risorse destinate al restauro delle opere presso aziende e operatori appartenenti alla comunità finanziaria nazionale e internazionale. Attraverso una nuova forma di mecenatismo, favorita anche dall’Art Bonus, i finanziatori che aderiscono al progetto adotteranno un’opera tra quelle selezionate dal Museo e Real Bosco di Capodimonte e promosse da Borsa Italiana contribuendo alla loro restituzione e alla piena fruibilità da parte del pubblico.

Il progetto messo a punto da Borsa Italiana consente di ottimizzare il meccanismo di raccolta fondi attraverso la proposta di più opere con costi di restauro differenti, facilitando la relazione tra mecenate e museo e semplificando le modalità di donazione. Borsa Italiana, inoltre, promuoverà il progetto presso il proprio network nazionale e internazionale.

L’edizione 2018 sarà realizzata grazie all'impegno delle aziende campane che partecipano al percorso ELITE, il programma internazionale di Borsa Italiana nato nel 2012 in collaborazione con Confindustria, dedicato alle imprese ad alto potenziale di crescita. In particolare sette aziende hanno già adottato cinque opere: D&D Italia adotta l’Adorazione dei pastori di Giovan Battista Salvi; Protom adotta la Natività di Luca Signorelli; Cartesar, La Cantatrice di Bernardo Cavallino; Epm l’Adorazione del Bambino di Michelangelo Anselmi; Pasell, Graded e Tecno adottano invece il Ritratto di Pier Luigi Farnese di Tiziano Vecellio.

Le opere restaurate saranno esposte presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte e, ove possibile, presso BIG - Borsa Italiana Gallery, lo spazio espositivo all’interno di Palazzo Mezzanotte, la storica sede di Borsa Italiana a Milano. Una vetrina importante per il Museo e Real Bosco di Capodimonte che potrà presentare così i propri progetti culturali.

La società  -sottolinea Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato di Borsa Italiana- è da
sempre impegnata nella valorizzazione dell’eccellenza italiana e vede nel sostegno al patrimonio artistico italiano uno strumento essenziale per lo sviluppo economico e per il rilancio del Paese. Il lancio di questa nuova edizione del progetto “Rivelazioni” segna un ulteriore passo in avanti nell’ efficace collaborazione tra pubblico e privato per lo sviluppo di un moderno mecenatismo a favore della valorizzazione dei beni culturali”.

Per Valentina Sidoti, responsabile del progetto Finance for Finance Arts, le aziende del Made in Italy sono un mix unico di creatività e competenze molto legato alla tradizione culturale e artistica italiana. “Abbiamo creato una piattaforma che mette in relazione partner con culture diverse, dai musei, alle aziende alle istituzioni con l’obiettivo di promuovere e facilitare il percorso verso il sostegno finanziario dei restauri di opere pubbliche”.

Sulla stessa scia d’onda, Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte:>
La collaborazione sinergica con Borsa Italiana apre una nuova era per Capodimonte. Sono stato sempre convinto, infatti, che il futuro delle grandi istituzioni museali non possa rimanere solo a carico dello Stato ma vada condiviso con tutti i cittadini, le imprese e il genio imprenditoriale italiano”.

Infine, Giovanni Lombardi, advisor per il fundraising e le relazioni con le imprese del Museo di Capodimonte, sottolinea che “questo progetto ha un valore importante per le pmi, le quali possono offrire un grande contributo alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, in una logica di investimento sostenibile per l’azienda e per il Paese. Rivelazioni semplifica la relazione tra azienda e museo, aggiungendo valore ad entrambi i soggetti, dimostrando di essere una piattaforma ottimale per le attività di mecenatismo delle pmi”.

Le opere selezionate dal Museo e Real Bosco di Capodimonte sono il Ritratto di Pier Luigi Farnese, l’Adorazione dei pastori di Giovan Battista Salvi (nella foto), il Paesaggio con la ninfa Egeria di Claude Lorrain.

Tags:
museoreal bosconapolivecellio

in evidenza
Shorts aderenti, colori fluo e... Moda uomo: nuove tendenze

Costume

Shorts aderenti, colori fluo e...
Moda uomo: nuove tendenze

Advertisement
Advertisement
i più visti
in vetrina
Elena Santarelli sexy in rosso. Cristina Marino, che fisico! Vip al mare: FOTO

Elena Santarelli sexy in rosso. Cristina Marino, che fisico! Vip al mare: FOTO

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nissan Qashqai,, con la tecnologia ProPILOT il SUV diventa intelligente

Nissan Qashqai,, con la tecnologia ProPILOT il SUV diventa intelligente

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.