Comunicattivo/ A Igor Righetti il premio Leggio d'oro: è sua la "voce dell'anno" nell'etere italiano

Lunedì, 21 luglio 2008 - 15:41:00


Igor Righetti
È stato assegnato a Igor Righetti, giornalista, autore e conduttore del pluridecorato programma di Radio 1 Rai “Il ComuniCattivo” il “Leggio d'oro - Premio nazionale doppiatori” come “Voce dell’anno, la più rappresentativa dell’informazione radiofonica”. La manifestazione si svolgerà sabato 26 luglio alle 20.30 nel Palazzo dei Celestini di Lecce.

Il premio, istituito nel 1995, è promosso dal Dipartimento arte e spettacolo dell’Endas, ente di promozione sportiva e culturale presente su tutto il territorio che conta più di 4mila circoli e oltre 350 mila iscritti, e ha il patrocinio del ministero per i Beni e le attività culturali. In passato hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento artisti come Alberto Sordi, Renato e Rossella Izzo, Oreste Lionello, Claudio Bisio, Tonino Accolla e Roberto Chevalier. Dopo 5 anni ininterrotti di programmazione, 1321 puntate, oltre 4 mila ospiti intervenuti, 7 tesi di laurea fatte sulla trasmissione, in quest’ultima edizione “Il ComuniCattivo”, primo programma sui linguaggi della comunicazione, ha raddoppiato il numero dei propri ascoltatori e tornerà su Radio 1 a settembre.

Il personaggio/ Il "ComuniCattivo" Igor Righetti ad Affaritaliani.it: "Macché tv, la radio fa trend"
Il 26 luglio, tra gli altri, saranno premiati Renato Mori (alla carriera), Fiamma Izzo (direzione e doppiaggio), Carlo Croccolo e Giorgio Ariani (premio speciale Alberto Sordi per il doppiaggio della voce di Oliver Hardy), Ambra Angiolini (voce rivelazione), Giuppy Izzo (miglior voce femminile).

Il premio “Leggio d’oro come voce radiofonica dell’anno” segue quello che Igor Righetti ha ricevuto qualche mese fa alla 61ª edizione del Festival internazionale del cinema di Salerno come attore rivelazione dell’anno per la sua interpretazione di Carlo Ponte, corrotto assistente universitario di Estetica nella fiction tv “Distretto di Polizia 7”. Dopo aver preso parte ai film di Pupi Avati “Il papà di Giovanna” al cinema a ottobre e “Nel tepore del ballo”, tra breve sarà sul set della fiction "Mio figlio - Altre storie per il commissario Vivaldi” per la regia di Luciamo Odorisio, prodotta da Rai Fiction e Artsacha con Lando Buzzanca dove interpreterà uno psicologo.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA