A- A+
Culture
Fondazione Kenta Alverà: al via le attività nella nuova sede di via Sassetti

Fondazione Kenta, iniziata da Marco e Giorgio Alverà insieme ai loro cugini in memoria di Kenta Alverà, scrittrice, storica dell’arte e attivista per i diritti delle donne, opera come piattaforma per la promozione e lo studio del rapporto tra etica e tecnologia, per promuovere arti e ricerca scientifica, e per contrastare la povertà educativa. 

Marco Alverà ha raccontato ad Affaritaliani.it: "Nostra nonna è cresciuta a Venezia e poi si è trasferita quando aveva 30 anni in Sud Africa con tutta la famiglia dove si è occupata fin da subito della difesa delle minoranze e delle donne. Quando è tornata a Venezia ha continuato a occuparsi sia di storia dell’arte e di cultura sia di femminismo. Ci ha trasmesso questo tipo di valori che vogliamo mantenere. La fondazione si occuperà di arte, di musica e di assistenza e supporto ai più deboli. È uno spazio aggregativo: faremo conferenze, esposizioni, performance, convegni, insegneremo dei mestieri. Per ciascun evento potremo chiedere delle sponsorizzazioni. Per ora è un’attività di famiglia. Abbiamo trovato questo spazio unico: siamo in una fabbrica degli anni ’30 e queste sono le radici dell’isola. L’isola era un posto di lavoro, un posto di artigianato e per questo abbiamo scelto di partire con una mostra legata al design che da sempre è stata la forza dell’artigianato del quartiere".

marco alverà kenta
VIDEO - Marco Alverà: "Vi presento Fondazione Kenta Alverà"

La manifestazione Alcova Sassetti apre il programma culturale della Fondazione Kenta: durante il Salone del Mobile di Milano dal 7 al 14 aprile 2019, gli spazi della Fabbrica Sassetti ospiteranno un programma di mostre, dibattiti, performances ed eventi ideati da 20 designers internazionali, come continuazione di un esperimento proposto presso l’ex fabbrica di panettoni COVA & G in occasione del Salone del Mobile 2018.

La Fondazione Kenta, con il Direttore Creativo Roberto Gerosa, presenterà nel corso dell’anno in Fabbrica Sassetti tre mostre fotografiche, incontri e dibattiti, un programma di sostengo all’educazione e sessioni di well-being.

fondazione kenta video
VIDEO - Fondazione Kenta: performance nell'ambito di "Alcova Sassetti"

Dal 2018 Giorgio Alverà, musicista, vi compone tracce di musica elettrica prodotta con la tecnica della Sintesi Sonora, utilizzando una fra le più complete collezioni di sintetizzatori modulari disponibili.

Giorgio Alverà ha raccontato ad Affaritaliani.it di che cosa si tratta l'opera da lui creata ed esposta negli spazi della Fabbrica Sassetti: "L’opera, intitolata Sound Bath, è un sintetizzatore modulare che crea suono attraverso l’elettricità. Ha vari moduli con cui cambia la frequenza e in questo modo si creano dei suoni che sono timbriche uniche. Viene collegato con dei patch cables che una volta tolti fanno sì che l’opera sparisca perché la stessa combinazione di cavi, manopole e settings è irripetibile. È un’opera che è autogenerativa in quanto avendo impostato dei parametri su questo strumento si intromette una funzione di randomness che fa sì che la persona che va ad ascoltare il pezzo sentirà una sequenza unica che durerà solo qualche secondo; poi la sequenza sparirà nel nulla e ne verrà generata un’altra randomly, sempre dentro certi parametri per renderla udibile e non troppo dissonante. Qui nella sede di Fondazione Kenta abbiamo intenzione di dedicare degli spazi a una grande collezione di sintetizzatori modulari anche per introdurre l’argomento alle nuove generazioni, abituate a fare musica sul computer, e far sì che si possa alle origini della musica elettronica, creata con questi sintetizzatori che prendevano l’elettricità e la trasformavano in suono”.

giorgio alverà kenta
VIDEO - Giorgio Alverà: "In questo spazio è esposta anche una mia opera"

Fabbrica Sassetti

Una grande sala al primo piano per mostre, incontri, musica e performances di danza; l’intero piano terra diviso tra studi per artisti, laboratori di ceramica, fotografia, musica, e ambienti dedicati allo yoga ed attività terapeutiche; e ancora una libreria temporanea, una galleria espositiva, e sei stanze per ospitare artisti e studenti in residenza: 4 piani, 19 ambienti, un giardino e un cortile per oltre 1.000 mq di spazi polifunzionali.

La Fabbrica Sassetti era una fabbrica per filati di lana, fondata negli anni Trenta in un cortile nascosto nel centro di Milano, nel quartiere Isola. Negli anni ’50, il personale della fabbrica era attivo nella vita di quartiere, tra cui anche la strenua difesa dell’area dal progetto di una superstrada a sei corsie che avrebbe distrutto l’Isola.

Si deve anche al fatto di essere sopravvissuto al cambiamento, il carattere unico di questo quartiere di Milano, che è davvero come un’isola cui si accede tramite due ponti. Una volta all’interno, il caos urbano lascia il posto a una atmosfera di pacifica serenità, e gli ultimi progetti architettonici, realizzati tra gli altri da Stefano Boeri, Zaha Hadid e Arata Isozaki, hanno dato una spinta ulteriore verso un nuovo stile di vita attento e sostenibile.

Tutte le attività della Fondazione saranno a ingresso libero, nello spirito di contribuire alla città ed al quartiere uno spazio di tradizione, ispirazione ed educazione con un programma culturale di qualità.

Commenti
    Tags:
    fondazione kenta alveràalverà snamalcova sassettidesign weekfabbrica sassetti kenta
    Loading...
    in evidenza
    Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

    TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

    Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
    Senza reggiseno. E lato B..

    i più visti
    in vetrina
    Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

    Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles

    Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.