Mostro sacro/ Giorgio Albertazzi si racconta a teatro... con Kafka: "Ma non sono un attore..."

Lunedì, 30 aprile 2007 - 16:18:00

E’ uno dei maestri sacri del teatro Giorgio Albertazzi, in scena al Teatro Franco Parenti di Milano (nella sede temporanea di via Cadolini 19) in prima nazionale dal 2 al 6 maggio con “Caro Franz”. Dalla Metamorfosi ai Diari fino al Muratore “che fa pensare a Pannella”, ecco uno spettacolo autobiografico che “si basa sui racconti di Kafka ma anche sul confronto tra me e lui. Non tanto una piêce prestabilita ma uno show anche improvvisato” da una idea della direttrice del Teatro Franco Parenti. Del resto “non scelgo mai niente nella vita, sono gli altri che scelgono per me. Così in questo caso è stata Andrée Ruth Shammah a propormi Kafka e visto che avevo già lavorato e scritto molto su di lui le ho detto di sì”.

Giorgio Albertazzi
Che cosa ha in comune con Kafka e quanto condivide il suo pensiero?
“In realtà ci sono autori con cui ho avuto uno scambio intellettuale maggiore, come Dostoevskij, Shakespeare, Eliott. Kafka però per me è stato fondamentale nello sviluppare il rapporto con la morte”.

Che rapporto ha con la morte?
“La morte si sconta vivendo, ha detto Ungaretti. E io come Kafka non ho paura del dopo. Chi ha paura forse è il credente che pensa di essere giudicato. E io non sono credente, come non lo era Kafka. Per me la morte è un tradimento della vita, un modo di passare da uno stato all’altro, che non credo sia uno stato individuale. Trovo ridicolo pensare di poter incontrare in cielo un giorno il mio amico defunto Vittorio Gassman, per esempio”.

Quali sono gli aspetti più moderni che riscontra in Kafka?
“La sua grandezza sta nell’aver affrontato due miti: quello del potere, che lui vede nel padre e di cui parla nella famosa Lettera al padre e quello della burocrazia, uno dei mali del nostro tempo. Oggi come ieri”. E poi un perdente di successo, come me.

(Segue - "Non sono un attore, sono un improvvisatore...")

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA