A- A+
Culture
Ecco come stupire con la magia (anche in azienda...). INTERVISTA

A tutti capita, prima o poi, di vivere esperienze che non esiteremmo a definire "magiche": coincidenze improbabili, incontri straordinari e sconvolgenti, o addirittura avvistamenti di UFO e apparizioni di fantasmi. In molti di questi avvenimenti il paranormale non c’entra. Tali eventi potrebbero essere stati creati ad arte da una squadra di "Magic Experience Designers". Da domani, 1 aprile, è in libreria L'arte di stupire (Sperling & Kupfer), il libro che spiega come portare magia nella vita di tutti i giorni, realizzando "esperienze magiche" per amici e conoscenti – ma anche in ambito aziendale, per incantare clienti e colleghi.

Gli autori sono due tra i più accreditati esperti italiani di magia: Mariano Tomatis e Ferdinando Buscema:

Tomatis (Wonder Injector) è saggista, illusionista e art designer, curatore del museo di Rennes- le-Château. Sul tema della magia ha scritto Te lo leggo nella mente (Sperling & Kupfer), La magia della mente e L’arte della prestidirigiri...
Buscema (Magic Experience Designer) - che cura per Affari Italiani la rubrica "Realtà non ordinarie" - è un prestigiatore e consulente internazionale specializzato nella progettazione di eventi formativi ad alto valore aggiunto, e un performer accreditato al Magic Castle di Hollywood.

In questo libro rivelano per la prima volta i segreti e le tecniche con cui, da anni, creano professionalmente esperienze magiche per un pubblico alla ricerca di stimoli insoliti e sorprendenti.  Una raccolta di storie stupefacenti e misteriose, un percorso attraverso le stanze di una Wunderkammer che promette emozioni forti.

Avendo letto il libro in anteprima, ecco come lo presenta il noto collettivo di scrittori Wu Ming: "Dalla soglia invisibile di un museo delle meraviglie privo di pareti, Tomatis e Buscema indicano l’orizzonte e annunciano un nuovo mattino dei maghi. Quei maghi, ci dicono, non saranno un’élite: quei maghi saremo noi, noi tutti, nessuna casta sapienziale, nessun superuomo, magia al popolo! Fuori dagli spazi ristretti dei teatri e dei club, fuori dalla scatola sempre meno magica della TV, fuori dagli antri degli scuroveggenti e dei paragnosti figli di paragnosti, incanto e consapevolezza possono e devono unirsi, per arricchire di vita la vita, per danzare con undici gambe, per raccontare e far vivere storie con ogni mezzo necessario".

Su Amazon la versione e-book

Insomma, L'arte di stupire di Tomatis e Buscema promette una vera e propria esperienza magica.

Tags:
l'arte di stupiresperling & kupfermariano tomatisferdinando buscema
in vetrina
Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"

Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"

i più visti
in evidenza
Ufo, l'ammissione della US Navy Video veri, oggetti non identificati

Cronache

Ufo, l'ammissione della US Navy
Video veri, oggetti non identificati


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Iniziano le prevendite della nuova Audi A1 citycarver

Iniziano le prevendite della nuova Audi A1 citycarver


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.