A- A+
Culture
"La nemica del re”: il romanzo su Giovanna di Kent

Di Chiara Giacobelli

 

Inghilterra, 1340Giovanna di Kent è la cugina di re Edoardo III, una bellissima Plantageneta dai lunghi capelli e gli occhi chiari. Ha solo dodici anni ma è appena diventata una donna e per la prima volta si è innamorata: lui si chiama Thomas Holland e non possiede il suo sangue blu; non è neppure un conte o un barone, purtroppo soltanto un condottiero; per complicare le cose, Thomas ha più del doppio dei suoi anni, mentre il re è già in trattativa per farle contrarre ai propri scopi politici un matrimonio forzato. Nonostante tutto ciò, Giovanna sceglie di seguire il cuore, di porre l’amore prima di ogni altra cosa e, ben conscia delle pericolose conseguenze a cui sta andando incontro, lo sposa in segreto concedendosi a lui con la complicità di alcuni amici.

Da quel momento in poi la vita di Giovanna, figlia del decapitato Edmondo di Woodstock, non sarà affatto semplice, dovendosi giostrare tra i doveri del suo rango, le volontà del re, gli intrighi di corte, la gelosia del cugino Ned (principe tanto affascinante quanto ambizioso) e l’eterno desiderio di tornare tra le braccia del suo primo e unico amore. La vita di entrambi sarà di fatto una lunga battaglia per rubare attimi, assaporare baci e notti insieme, perseguendo l’obiettivo di venire ufficialmente riconosciuti come moglie e marito davanti al mondo intero. Riusciranno nell’intento? Che cosa riserva loro il futuro?

Candace Robb è bravissima nel restituirci un’immagine della Fair Maid of Kent ben diversa da quella che finora abbiamo conosciuto, rielaborando a suo modo le poche fonti storiche attendibili di cui siamo in possesso su quel periodo e soprattutto sulla sua complessa vicenda matrimoniale. Da una visione di donna dissoluta e poco incline a seguire le regole, la Robb passa a una ben più probabile e realistica vittima della società fortemente maschilista dell’epoca, in cui chiunque osasse mettere in discussione il proprio ruolo o l’autorità del sovrano finiva bollata, in qualche modo costretta a piegarsi. Giovanna lo fece solo in parte, non rinunciando mai a lottare per i propri diritti, per il rispetto e per l’amore, ponendosi in questo senso come una delle prime femministe mai esistite.

Intorno alla vicenda personale della prima principessa del Galles si sviluppa un romanzo ricco e sfizioso che ci consente di essere ammessi alla corte di Edoardo III, in un tempo difficile in cui l’Inghilterra cercava costantemente di far valere le proprie ragioni sulla Francia, spesso a costo di eccessive vite umane, miseria, pestilenze. Anche la figura di Thomas Holland è quella di un eroe tutto d’un pezzo come pochi ne rimangono, ancorato ai valori dell’onore, dell’onestà, della lealtà e al desiderio di riscattare il nome della famiglia.

“La nemica del re”, edito con un’azzeccata cover da Piemme, è un romanzo che, grazie all’uso dell’immaginazione e alle capacità stilistiche dell’autrice, si legge meravigliosamente bene, tenendo il lettore incollato alle pagine per seguire i colpi di scena, i cambiamenti delle situazioni e portandolo a empatizzare con l’emotività dei suoi protagonisti. Un grandissimo lavoro tanto storico quanto narrativo che vale davvero la pena di leggere.

 

Info: www.edizpiemme.it.

Commenti
    Tags:
    la nemica del recandace robbgiovanna di kent
    in evidenza
    Juve, regina degli stipendi in A CR7 davanti a Higuain. Classifica

    Sport

    Juve, regina degli stipendi in A
    CR7 davanti a Higuain. Classifica

    i più visti
    in vetrina
    Milan, Batshuayi alternativa di Quagliarella. Ecco perchè l'affare si può fare

    Milan, Batshuayi alternativa di Quagliarella. Ecco perchè l'affare si può fare

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta la Edge di nuova generazione

    Ford presenta la Edge di nuova generazione

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.