Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

"La notte dei Musei" sabato 21 maggio. Il programma città per città

Torna sabato 21 maggio la "Notte dei Musei". Ecco tutti i musei che saranno aperti in orario serale. La mappa città per città

colosseo

Torna sabato 21 maggio, la "Notte dei Musei", in contemporanea con il grande evento europeo, che coinvolgera' quest'anno oltre 3000 musei e circa 30 paesi d'Europa.

ROMA - I principali Musei Civici e Statali della Capitale saranno straordinariamente aperti in orario serale dalle ore 20.00 alle 02.00 (ultimo ingresso ore 01.00). La Notte dei Musei e' promossa da Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con il coordinamento organizzativo di Zetema Progetto Cultura. Aderisce all'iniziativa il MiBACT - Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali e Turismo, con la partecipazione di numerosi Musei Statali che saranno straordinariamente aperti in orario serale. Per l'elenco completo www.beniculturali.it . Pagando il biglietto simbolico di 1 euro (salvo diversa indicazione) si potra' accedere al singolo museo o spazio culturale coinvolto, visitando tutte le mostre temporanee e permanenti ospitate, e assistere a concerti e spettacoli dal vivo. All'iniziativa partecipano anche spazi espositivi e gallerie d'arte private, accademie e istituzioni culturali straniere, universita', e altri spazi culturali. Tra i siti coinvolti: Musei capitolini, Centrale Montemartini, Macro, Macro Testaccio, Museo dell'Ara Pacis, museo di Roma palazzo Braschi, museo di Roma in Trastevere, mercati di Traiano, musei di Villa Torlonia, teatro di Villa Torlonia, la pelanda, complesso del Vittoriano, Galleria d'Arte Moderna di Roma, Palazzo delle Esposizioni, Palazzo Senatorio, Scuderie del Quirinale, museo civico di Zoologia, museo del Videogioco Vigamus, museo storico dell'Arma dei Carabinieri, Auditorium Parco della Musica, polo Museale Sapienza Universita' di Roma, Polo Museale Atac, Spazio Espositivo Tritone, Galleria Alberto Sordi, Sala Vinci, Accademia d'Armi Musumeci Greco, Accademia Nazionale di San Luca. 

CAMERA - Anche la Camera dei deputati aderisce a 'La Notte dei Musei' 2016, che prevede l'apertura gratuita di numerosi spazi culturali ed artistici di Roma. Palazzo Montecitorio sara' aperto al pubblico dalle ore 20,00 di sabato 21 maggio alle ore 2,00 di domenica 22 maggio (ultimo ingresso ore 1,30). I visitatori saranno guidati, per gruppi, lungo un itinerario storico-artistico che comprende tra l'altro: l'Aula, con i pannelli del Fregio di Sartorio che decora l'emiciclo illustrando le vicende epiche del popolo italiano e recentemente restaurati; il Velario, imponente decorazione liberty di circa 800 metri quadrati in rovere di Slavonia, vetro colorato e ferro; il Transatlantico, salone che deve il suo nome all'illuminazione a plafoniera, caratteristica delle navi transoceaniche; il Corridoio dei busti ed alcune tra le piu' belle sale di rappresentanza, quali la Sala della Regina e la Sala Aldo Moro. Per la visita e' necessario munirsi di biglietti gratuiti, da ritirare il giorno stesso dell'apertura al pubblico presso l'infopoint situato in via Uffici del Vicario, angolo via della Missione. Ciascun visitatore potra' richiedere, fino ad esaurimento, un massimo di due biglietti se adulto e i biglietti per i minori che accompagna, scegliendo un orario di visita compreso tra le 20,00 e le 1,30. La biglietteria aprira' alle ore 19,00. I possessori dei biglietti sono tenuti a presentarsi all'ingresso di piazza Montecitorio dieci minuti prima dell'orario indicato sul biglietto; dopo l'ingresso del rispettivo gruppo, non sara' comunque consentito l'accesso di eventuali visitatori in ritardo. 

SENATO - Il Senato della Repubblica aderisce alla "Notte dei Musei" con l'apertura straordinaria al pubblico di Palazzo Madama dalle ore 20 di sabato 21 maggio alle ore 2 di domenica 22 maggio. L'ingresso e' in Piazza Madama 11. Ogni 20 minuti potra' accedere un gruppo di 40 visitatori. L'ultimo ingresso sara' alle ore 1.20 di domenica. Le visite, gratuite e della durata di circa 40 minuti, sono curate da personale del Senato, che illustrera' i principali aspetti storici, artistici e istituzionali delle sale di rappresentanza e dei luoghi piu' suggestivi di Palazzo Madama.

PESCARA - In occasione della Notte Europea dei Musei il Museo dell'Artigianato Ceramico Abruzzese (M.A.C.A.) di Pianella, ubicato nel Palazzo della Cultura in via Monsignor d'Addario, prolunghera' la normale apertura di sabato 21 maggio fino a mezzanotte. Diversi gli eventi che si succederanno a partire dalle 17.00. Due mostre di ceramica accoglieranno i visitatori: accanto alla "Prima rassegna di pittura contemporanea su maiolica in Abruzzo" gia' inaugurata sabato 7 maggio, una prima inedita rassegna di opere di Benito Carbone, Lorenzo Di Stefano, Eugenio Melchiorre, Evelina e Marianna D'Angelo, sabato 21 e per la durata dell'evento, si potra' ammirare una mostra di sei placche in maiolica di Castelli della prima meta' del Settecento di Carmine Gentile e di Giovanni e Francesco Saverio Grue ancora inserite nelle loro cornici dorate e coeve del modello denominato salvator rosa, gia' appertenute ad un'unica collezione formatasi tra la fine del XIX secolo e l'inizio del XX, oggi nella collezione Zonin e studiate dal grande conoscitore di maioliche Giovanni Polidori. Curera' il catalogo lo studioso Franco M. Battistella di Lanciano. Per tutta la durata dell'evento e' prevista una performance di pittura su maiolica dell'artista Marianna D'Angelo. Per i piu' piccoli, laboratori didattici nella Bibliotaca comunale al primo piano con "Piccoli ceramisti crescono" a cura di Martina Pantaleo dell'Archeoclub di Pescara dalle 17.00 alle 18.00, dove ogni bambino foggera' un piccolo vaso di argilla; a seguire merenda ceramica-pane e Nutella e "C'era mica Maca?" , momento di lettura a cura delle Lettrici Volontarie della Biblioteca comunale di Pianella: Marta Finardi, Annarita Scorrano, Rossella Secone e Luciana Scorrano. Alle 18.30 Laboratorio di Magia con Smeraldo (Associazione il Tempio della Magia di Pescara). Concerto dalle 21.00 alle 21.30 "Vibrazioni Ceramiche" del duo musicale Benedetta De Simone (arpa) e Lucrezia Di Leonardo (flauto) con il Patrocinio del Conservatorio di Musica Luisa D'Annunzio di Pescara, volano di un progetto sperimentale concordato con il presidente del Conservatorio il prof. Enzo Fimiani e che portera' gli alunni a suonare nelle strutture museali della provincia di Pescara. Dopo il concerto, premiazione del concorso "Vota il tuo piatto" legato alla mostra "L'Abruzzo il nostro piatto quotidiano- Collezione Norscia" e grande festa per il raggiungimento dei 2000 visitatori dal 12 agosto dello scorso anno, giorno di inaugurazione del Maca. Organizzano la Notte dei Musei il Maca con il direttore Diego Troiano ed i due vice Loris Di Giovanni ed Alessandro Morelli, la Pro Loco di Pianella con il presidente Roberto Sergiacomo e il Comune con il sindaco Sandro Marinelli e l'intera amministrazione, i tre soggetti che hanno dato vita al Museo. Hanno portato il loro contributo l'associazione AmaPianella presieduta da Riccardo Pietrolungo ed il gruppo di lettrici Volontarie della biblioteca, nonche' i tanti volontari mobilitati per l'occasione. 

Anche il Museo Paparella di Pescara, aderendo all'iniziativa, sara' aperto dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 18.00 alle ore 24.00. Oltre alla collezione delle 151 antiche maioliche di Castelli, realizzate dagli importanti Maestri delle famiglie Grue, Gentili, Cappelletti, De Martinis ed altri, i visitatori avranno occasione di godere della mostra "Dall'idea alla forma. Costantino Barbella: 61 schizzi e 33 sculture" che chiudera' domenica 22 maggio. Per l'occasione sara' applicata una tariffa ridotta del biglietto d'ingresso pari a 3 euro per tutti i visitatori, sconti sui cataloghi e con la possibilita' di usufruire di un servizio di visita guidata al costo di 1 euro a persona per gruppi di almeno 5 persone.  

MACERATA - In occasione della notte dei musei del 21 maggio 2016 che prevede l’apertura straordinaria dei musei maceratesi in orario notturno, le guide delle Marche, in collaborazione con la Confesercenti di Macerata, offrono visite guidate gratuite e a tema nel centro cittadino. I partecipanti al tour indosseranno i panni dei pellegrini medievali e attraverso i loro occhi e la narrazione delle guide, potranno evocare luoghi, personaggi e vicende della città medievale. Il punto di partenza delle visite è la chiesa dell’Immacolata, lungo corso Cavour, eccezionalmente aperta grazie alla gentile collaborazione del parroco don Egidio Tittarelli e le partenze previste sono due: alle 21.30 e alle 21.45. La passeggiata in notturna toccherà: la chiesa dell’Immacolata, l’antico burgum San Salvatore, la chiesetta di San Liberato, con apposita apertura serale grazie al sig. Lanfranco Bianconi per l’evento il Castrum Sanctae Mariae Magdalenae, piazza San Giovanni e una sorpresa conclusiva gentilmente offerta da alcuni giovani esercenti della città a tutti i partecipanti affinchè possano piacevolmente rivivere l’esperienza del viaggio medievale. La passeggiata in notturna è aperta a tutti con prenotazione obbligatoria entro il 19 maggio ai seguenti recapiti: cell. 347/7439960 – 347/1760893 – e-mail: info@guidedellemarche.com – www.guidedellemarche.com

TORINO - La Fondazione Torino Musei aderisce anche quest'anno alla Notte Europea dei Musei. Il 21 maggio propone l' apertura straordinaria dalle 19.30 alle 24 (ultimo ingresso alle 23.30) delle collezioni e delle mostre in corso alla Gam, al Mao e a Palazzo Madama, con ingresso a 1 euro per le collezioni e a 1 euro per le mostre temporanee. Tra le esposizioni visitabili alla Gam "Organismi. Dall'Art Nouveau di Émile Gallé alla Bioarchitettura"; a Palazzo Madama "Da Poussin agli Impressionisti. Tre secoli di pittura francese dall'Ermitage", le mostre su Antonello da Messina e su Ada Minola; al Mao "Bushi. Ninja e Samurai".

MILANO - Nel capoluogo lombardo sono due i luoghi che aderiranno all’evento europeo: la Pinacoteca di Brera (foto a sinistra), che sarà possibile visitare straordinariamente al costo di 1 euro dalle 18 e 40 alle 22 e 15 con l’ultimo ingresso alle 21 e 40 (orario di chiusura della biglietteria), e la Galleria Campari di Sesto San Giovanni che invece sarà aperta in maniera gratuita dalle 19 alle 24 e verranno organizzate ben tre visite guidate che vi mostreranno tutti i suoi spazi espositivi.

NAPOLI - Il pubblico potrà ammirare la splendida Certosa di San Martino a partire dalle ore 20 e vedere da vicino la mostra Gigante e i figli del re. Resterà aperto fino alle 21 anche il Museo del Novecento di Castel Sant’Elmo in cui è stata allestita la mostra “Cuatropasos” che presenta sei lavori inediti ispirati alla città, realizzati da Calixto Ramirez. Infine il pubblico potrà visitare, su prenotazione per gruppi di massimo 20 persone, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli con il suo Laboratorio di Conservazione e Restauro in cui verranno mostrate le diverse tecniche attraverso gli esempi di lavori realizzati su oggetti simili.

FIRENZE - A Firenze il 21 maggio aderirà alla Notte dei Musei 2016 la celebre Galleria degli Uffizi (immagine a sinistra) che seguirà quindi un’apertura serale straordinaria dalle 19 alle 22. Il prezzo del biglietto sarà anche in questo caso simbolico ossia soltanto di 1 euro e non sono previste prenotazioni. In occasione dell’iniziativa sarà aperto dalle 20 fino alle 23 (ultimo ingresso alle 22 e 30) anche l’Opificio delle Pietre Dure sempre al costo di 1 euro e sono previste ben tre eventi gratuiti all’interno che fanno parte di “Un percorso attraverso le meraviglie del mosaico fiorentino”.

ORTONA - Sabato 21 maggio dalle ore 20,23 alle ore 23,30 i musei di Ortona restano aperti al pubblico in adesione alla Notte Europea dei Musei , dodicesima edizione di un evento che intende valorizzare la cultura presso i popoli dell'Unione, posto sotto il patrocinio del Consiglio d'Europa, dell'Unesco e dell'Icom. Il Museo della Battaglia di Ortona nel complesso di S. Anna, il Museo Musicale d'Abruzzo presso l'Istituto Nazionale Tostiano e la Pinacoteca Cascella a Palazzo Farnese accoglieranno i visitatori con percorsi guidati che evidenzieranno particolari fascini dei beni culturali in esposizione, offrendo un orario inconsueto di visita in contemporanea con i musei europei, nazionali e regionali. "Si tratta - dichiara il sindaco Vincenzo d'Ottavio - di una occasione per sentirsi parte dell'Europa in un ideale collegamento, e valorizzare ancora di piu' le opere storiche e artistiche della nostra citta'". L'ultima visita e' prevista alle ore 23,00, con prenotazione per i gruppi direttamente ai recapiti dei singoli Musei. "La Notte dei Musei - sottolinea il vicesindaco Luigi Menicucci - e' stata organizzata in modo comune tra tutte le nostre strutture culturali ampliando i servizi ai cittadini e, come in altre occasioni, lavorando in sinergia".

TERAMO - Anche la Citta' di Teramo aderisce alla "Notte Europea dei Musei", la manifestazione nata in Francia nel 2005 alla quale attualmente parteipano piu' di 3000 musei in tutta Europa, che si terra' il 21 maggio prossimo dalle 18.00 alle 24.00. Il programma teramano dell'evento, contraddistinto dal titolo "Al chiaro di Luna", si articola in laboratori culturali, animazione, visite guidate nei luoghi della cultura e concerti. Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito. Per l'organizzazione della manifestazione, il Comune si e' avvalso della collaborazione della Fondazione Tercas e dell'Istituto di Studi Musicali Superiori Gaetano Braga; parteciperanno gli Istituti Comprensivi "D'Alessandro - Risorgimento", "San Nicolo'", "Savini - S. Giuseppe - S. Giorgio" e "Zippilli - N. Lucidi". Tutti i dettagli sull'evento sono consultabili su www.teramoculturale.it.

SARDEGNA - Percorsi illuminati, visite guidate, laboratori per famiglie e bambini, concerti, spettacoli, suoni e visioni accompagneranno i visitatori nella scoperta sotto un'altra luce di siti noti e meno noti della Sardegna: dal Museo Archeologico Nazionale di Cagliari al Compendio Garibaldino di Caprera, dalla Pinacoteca Mus'a al Canopoleno di Sassari all'antiquarium turritanum di Porto Torres. L'elenco completo dei siti aperti per la Notte dei Musei e degli eventi con i relativi orari e' disponibile sul sito www.beniculturali.it .  


In Vetrina

Federica Pellegrini in passerella: sexy bikini. Foto. E Magnini...
Error processing SSI file
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it