A- A+
Culture
La scrittrice Caterina Falconi: "I sì aiutano a crescere"

Di Oriana Maerini

Caterina Falconi ha gli occhi dolci, una donna che dedica la sua vita all’educazione dei ragazzi ma la sua passione è scrittura. Abruzzese, laureata in filosofia, ha lavorato due anni nel reparto pediatrico di un ospedale africano come volontaria. Attualmente è educatrice in un istituto di riabilitazione di Giulianova, dove vive con le due figlie. Ha vinto il premio Teramo nel 1999 con “Sulla breccia”  è il suo primo romanzo. Nel 2014 per l'editore Galaad ha pubblicato il romanzo “Sotto falsa identità”. Affari l’ha incontrata per la sua ultima fatica letteraria:  “E Invece sì” opera che nasce come risposta ai “libri dei no”, che hanno riscosso tanto meritato successo. Ed è firmata da tre grandi penne, sebbene utilizzate con diverse finalità: l’affermata autrice per ragazzi e non solo Caterina Falconi, lo scrittore bolognese Gianluca Morozzi, giallista, e il grande disegnatore Carmine Di Domenico, un vero guru della Marvel. “Lo abbiamo scritto però anche come replica narrativa ai no della vita. Ci sembrava giusto sottolineare l’importanza dell’assertività e della progettualità, che seguono o affiancano il coraggio di rifiutare le ingiuste limitazioni” spiega la Falconi.

I ragazzi hanno bisogno di storie positive?

I ragazzi hanno diritto alla speranza, a essere costruttori del proprio destino, a scegliere altrimenti e a realizzare i propri sogni. I personaggi del nostro libro (realmente esistiti o esistenti) dimostrano che è sempre possibile aprirsi un varco per andare avanti.

Come avete lavorato in tre?

Come una squadra affiatata, confrontandoci costantemente. Gianluca Morozzi e Carmine Di Giandomenico sono artisti di vaglia, persone amabili e collaborative, e il progetto ci entusiasmava.

L’illustratore è uno dei disegnatori di punta della Marvel…

È un disegnatore internazionale, ha un curriculum oceanico. Collabora con la Marvel, la DC comics, la Bonelli. Le sue illustrazioni non hanno semplicemente ritratto i personaggi, li hanno interpretati fotografando l’anima.

Personalmente quali storie l’hanno maggiormente coinvolta?

Quelle di John Nash e di Franco Basaglia. La prima per il coraggio dimostrato nella costruzione di un equilibrio dinamico e salvifico tra la dispercezione della psicosi e il rigore della matematica. La seconda per aver ribaltato il concetto di follia e aver reintegrato la diversità come degna di rispetto e fonte di ricchezza.

Le difficoltà nella vita sono d’aiuto per migliorarsi o sarebbe meglio farne a meno?

Le difficoltà sono in qualche modo necessarie. Il loro superamento contribuisce alla nostra felicità e motiva lo stare al mondo.

Quale risposta sta avendo il libro?

Il libro pare stia andando bene. Conosceremo l’esito della diffusione tra qualche mese. A noi basterebbe sapere che è stato di aiuto, conforto, incentivo, per qualche lettore. Quello è l’intento con cui abbiamo scritto e illustrato. Se poi venderà cospicuamente, tanto meglio!

Si dice che siano i no ad aiutare a crescere. Come la mettiamo con i sì?

Se non si affrontano le interdizioni, la crescita è arrestata. Ma è nella progettualità, nella costanza e nel coraggio della scelta che ci identifichiamo e diventiamo più compiutamente umani.

Scrivere è un modo per dire “e invece sì” alla vita?

Posso rispondere per me. Scrivere è il mio diversamente vivere. Una dimensione che abito la maggior parte del mio tempo. Ma non un esilio, piuttosto un’ansa interattiva con i lettori e persino con me stessa.

 Cos’altro leggeremo di suo?

Leggerete un noir psicologico ambientato a Teramo… e vi ho già spifferato troppo!

Commenti
    Tags:
    caterina falconie invece sì
    in evidenza
    Lorenzo Sonego fa sognare l'Italia Quarti di finale a Montecarlo

    TENNIS, CHE IMPRESA!

    Lorenzo Sonego fa sognare l'Italia
    Quarti di finale a Montecarlo

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello 2019, ospite arriva in Casa con delle sorprese. GF 2019 NEWS

    Grande Fratello 2019, ospite arriva in Casa con delle sorprese. GF 2019 NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La Guardia di Finanza arruola due SUV 3008 Peugeot

    La Guardia di Finanza arruola due SUV 3008 Peugeot


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.