A- A+
Culture
Leonardo da Vinci: scoperta l'impronta digitale del pollice

Leonardo da Vinci: scoperta l'impronta digitale del pollice

Trovata un'impronta del pollice di Leonardo da Vinci. La scoperta è avvenuta negli autografi custoditi nella Collezione Reale del Castello di Windsor, in Inghilterra. Si tratta di due impronte digitali rilevate in un disegno anatomico che raffigura il sistema cardiovascolare e gli organi principali di una donna. L'opera è datata 1509/10. Il pollice è l'impronta più importante perché secondo Alan Donnithorne, conservatore della collezione reale, sarebbe "il candidato più convincente come autentica impronta digitale di Leonardo da Vinci".

La scoperta del pollice di Leonardo da Vinci sarà presentata al pubblico nella mostra itinerante allestita per i 500 anni dalla morte dell'autore della "Gioconda", che porterà in 12 città della Gran Bretagna i 144 disegni della Royal Collection di Windsor. Limpronta sarà ingrandita per la gioia dei visitatori nell'esposizione "Leonardo da Vinci: A Life in Drawing" che dal 1° febbraio al 6 maggio si terrà al National Museum di Cardiff.

La mostra avrà anche una dozzina di schizzi segreti di Leonardo svelati dai raggi ultravioletti, emersi dagli esami scientifici eseguiti su due fogli autografi del Codice leonardesco acquistato da re Carlo II.

La mostra legata a Leonardo da Vinci ioltre Cardiff, arriverà a Belfast, Birmingham, Bristol, Glasgow, Leeds, Liverpool, Manchester, Sheffield, Southampton e Sunderland. A maggio sarà di scena alla Queen's Gallery di Buckingham Palace a Londra. Sarà il momento in cui saranno illustrate anche le novità emerse dagli studi dell'ultimo decennio.

 

Commenti
    Tags:
    leonardo da vincileonardo da vinci scopertaleonardo da vinci pollice
    in evidenza
    Mudec, "Banksy è un marchio" Ritirati i prodotti dallo shop

    Milano

    Mudec, "Banksy è un marchio"
    Ritirati i prodotti dallo shop

    i più visti
    in vetrina
    Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca

    Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La Ferrari Portofino è Best Cabrio 2019 per il secondo anno

    La Ferrari Portofino è Best Cabrio 2019 per il secondo anno


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.