A- A+
Culture

Di Pietro Mancini

Come succede a tutti i figli d'arte, è stato inevitabile, anche per i tanti, che hanno apprezzato i suoi numerosi lavori in teatro- ultima commedia applaudita, nella sua Napoli, "E io non ti pago !"-il confronto con il mitico padre, don Eduardo. Insieme ai tanti amici ed estimatori di Luca, sono vicino, con affetto, a Carolina Rosi, la sua compagna, figlia del grande regista Franco Rosi, caro amico mio e, soprattutto, di Giacomo Mancini, ex segretario nazionale del Psi. Don Aurelio de Laurentiis faccia osservare, lunedì sera, 1 minuto di silenzio, prima del big-match, allo stadio San Paolo, tra l'Inter e il Napoli, per ricordare Luca De Filippo!

Tags:
napoliinterde filippo
in vetrina
Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

i più visti
in evidenza
Pif, ecco il suo primo romanzo "...che Dio perdona a tutti"

Novità editoriali

Pif, ecco il suo primo romanzo
"...che Dio perdona a tutti"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroen Berlingo vent'anni di successi

Citroen Berlingo vent'anni di successi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.