Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Moms: la maternità é un gioco in musica, con poca tenerezza e molte risate

La maternità a teatro con lo spettacolo "Mom’s the word", scritto da un piccolo gruppo di attrici statunitensi

Moms: la maternità é un gioco in musica, con poca tenerezza e molte risate

Teatrovivo.

di   Lucilla Noviello

Moms: la maternità é un gioco in musica, con poca tenerezza e molte risate

Scritto da un piccolo gruppo di attrici statunitensi, Mom’s the word – titolo originale dell’opera in scena con la regia di Ferdinando Ceriani e interpretato da Carla Ferraro, Valentina Martino Ghiglia (che ne ha curato anche la traduzione) Laura Mazzi e Silvia Siravo al Teatro La Cometa di Roma fino al 19 febbraio e poi in tournè in tutta Italia,  prende spunto dalla loro personale esperienza di maternità, simile a quella di molte altre donne e per questo condivisibile per empatia o per divertimento. La commedia in musica mette in evidenza gli stereotipi di un periodo per un verso unico e originale nella vita di una persona e per un altro vissuto in maniera molto simile in buona parte del mondo femminile. Dal pancione ai primi anni di vita del bambino le autrici si concedono ironia e comicità. Le attrici italiane sono brave nell’interpretare i tempi comici e nel riversare in cultura italiana popolare quegli aspetti più tipicamente anglosassoni e molto premiati negli Stati Uniti e in Canada – si muovono a loro agio sul palcoscenico anche cantando, sebbene i quadri coreografici della commedia siano un po’ trascurati dalla regia, probabilmente per adattarli alle esigenze di personaggi meno avvezzi alla danza. Moms fa riferimento alle giornate di mamme alle prese con la tenerezza del loro ruolo e la sensualità dimenticata del loro essere donne; tra l’amore per un bambino e la consapevolezza del vampiraggio che costui esercita non solo sul tempo di una madre ma anche sul suo corpo; sul rapporto di coppia stravolto non solo dall’amore per il nuovo arrivato ma anche dalla ricerca di un nuovo equilibrio non scontatamente ritrovato. Le attrici sono misurate e precise, giocano con il pubblico, ci fanno ridere una alla volta oppure tutte insieme. Spoetizzano ma rendono vita nuova a un ruolo troppo decantato ma poi poco sostenuto – specialmente in Italia – da una serie di servizi che invece dovrebbero almeno sostenere una madre – giovane e non. 

Moms di Jill Daum, Linda Carson, Alison Kelly, Barbara Pollard, Robin Nichol e Deborah Willliams Regia di Ferdinando Ceriani. Con Valentina Martino Ghiglia, Laura Mazzi e Silvia Siravo.  Al Teatro La Cometa di Roma Fino al 19 febbraio e poi in tournè in tutta Italia.

 


In Vetrina

Pamela Anderson, altro che Assange: sta con l'ex difensore del MILAN

In evidenza

Vasco Rossi a Modena "Chiesto stop del concerto"
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Subaru Driving School,per guidare in totale sicurezza

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.