A- A+
Culture
Palazzo reale ospita "Il meraviglioso mondo della natura"
Figino - Piatto metallico con pesche e foglie di vite, 1592 circa

“Il meraviglioso mondo della natura”. Una mostra che sorprende

di Simonetta M. Rodinò

Mostra singolare, eccentrica, unica nel suo genere, “Il meraviglioso mondo della natura. Una favola tra arte, mito e scienza”, allestita da oggi a Palazzo Reale di Milano, suscita la condizione di attonita meraviglia.

Suoni ed echi della natura accolgono il visitatore. Ed è subito atmosfera…

La rassegna, curata dagli storici dell’arte Giovanni Agosti e Jacopo Stoppa, presenta nella prima sala l’Historia plantarum, un’enciclopedia medica destinata al re di Boemia, Venceslao di Lussemburgo (1361-1419): il voluminoso codice è aperto su una pagina dove si vede un gatto, dall’aria circospetta, che si avvicina a una serie di forme di formaggio.

Fa da contraltare un foglio del Codice Atlantico su cui Leonardo da Vinci ha schizzato in un angolo un gatto intento a lavarsi.

La seconda ampia stanza, dal titolo “Natura viva, natura morta”, ospita due particolari esempi di natura morta, risalenti alla fine del Cinquecento.  Il dipinto di Giovanni Ambrogio Figino rappresenta delle pesche perfette, quasi succose, dall’incredibile effetto tattile, mentre la tela “Canestra di frutta” di Caravaggio raffigura frutti, chiari e scuri prossimi a marcire.

Piccola mostra rispetto alla metratura, ma esorta a una fruizione rallentata.

Poi…lo stupore attende nella Sala delle Cariatidi.

Vi è ricostruito “Il Ciclo di Orfeo”, commissionato da Alessandro Visconti per il proprio palazzo di Milano negli anni ’70 del Seicento: si trovava all’interno di un edificio, che non esiste più, all’angolo tra le attuali via Monte Napoleone e Pietro Verri.

Nella sala è raffigurato il mito di Orfeo, il cantore della Tracia che, con la sua celestiale musica, incanta gli animali, persino i più feroci, disperato per la morte dell’amata Euridice.

Ventitré tele, alcune di notevoli dimensioni, raffigurano più di 200 differenti animali a grandezza naturale che si rincorrono in un paesaggio armonico, accompagnati da pochissime figure umane, tra cui Orfeo e un piccolo Bacco. Un paesaggio onirico, carico di silenzio, animato da un sapiente gioco di luci che mutano l’arco temporale: dal giorno alla notte.

In un’altra porzione della grande Sala della Cariatidi ecco poi ricostruita la fauna animale che vive nelle tele: 160 esemplari di mammiferi, uccelli, pesci, rettili e invertebrati tassidermizzati, diventano i protagonisti della “camera delle meraviglie”.

Una mostra che affascina e sorprende. Non solo gli adulti. Anche il pubblico infantile troverà stimoli per la propria inesauribile fantasia.

 

“Il meraviglioso mondo della natura. Una favola tra arte, mito e scienza”

Palazzo Reale, Piazza del Duomo 12 - Milano

13 marzo-14 luglio 2019

Orari: Lunedì 14,30 - 19,30 - Martedì - mercoledì - venerdì - domenica 9,30 - 19,30 Giovedì - sabato 9,30 - 22,30

Ingressi: audioguida gratuita intero 14,00 €; ridotto 12,00 €

Infoline: 39 02 54912 Catalogo: 24ORE Cultura.  mostramondonatura.it

Commenti
    Tags:
    culturamostra d'artenatura e artenaturamostra palazzo reale
    in evidenza
    Miley Cyrus choc, senza veli La foto che infiamma i fans

    GOSSIP

    Miley Cyrus choc, senza veli
    La foto che infiamma i fans

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei famosi 2019, lutto per Marco Maddaloni. Isola dei Famosi 2019 news

    Isola dei famosi 2019, lutto per Marco Maddaloni. Isola dei Famosi 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot festeggia mezzo secolo di attività in Italia

    Peugeot festeggia mezzo secolo di attività in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.