A- A+
Culture
Piero Angela e Travaglio protagonisti con i loro libri al Passaggi Festival

Di Chiara Giacobelli

Fano – Molti ospiti illustri, dibattiti, presentazioni di libri, filmati, interviste e incontri con il pubblico. L’edizione 2018 di Passaggi Festival, la rassegna dedicata alla saggistica nata nel 2013 da un’idea di Giovanni Belfiori, non ha eguali in Italia, ponendosi come punto di riferimento nazionale per lo studio, l’analisi, il confronto e l’approfondimento di questo genere letterario “secondario”.

Dal 27 giugno all’1 luglio si sono susseguiti nomi di rilievo che hanno richiamato l’interesse di migliaia di persone, raccolte nel bellissimo scenario di Piazza XX Settembre e in altre eleganti location di Fano. Tra questi, citiamo la senatrice a vita Liliana Segre, i giornalisti Bianca Berlinguer e Mario Giordano, il leader del Sessantotto Mario Capanna, l’economista Alan Friedman, il filosofo Massimo Cacciari e, nella giornata di sabato, Piero Angela seguito da Marco Travaglio. Il festival ha visto la collaborazione delle Librerie Coop, di svariati sponsor e non si è fatto mancare momenti dedicati alla danza, alla musica, all’arte e allo svago.

Piero Angela a Passaggi Festival

Invitato in occasione dell’uscita del suo libro “Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute”, Piero Angela, alla soglia dei novant’anni, è riuscito a trasmettere al pubblico presente energia, ottimismo, coraggio, voglia di scoprire il mondo e di curiosare tra le sue pieghe. “Un atteggiamento che abbia le sue fondamenta sul cosiddetto positive thinking è alla base di una vita felice e serena, poiché ci permette di essere in pace con noi stessi e con gli altri – ha spiegato, interpellato in merito alla sua capacità di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno – nello specifico i rapporti con le persone, siano esse familiari, amici o colleghi, sono preziosi e vanno quindi curati, rispettati”.

Motore della sua intera esistenza è sempre stata la sete di conoscenza, soddisfatta attraverso i viaggi, lo studio, ma soprattutto un’apertura verso l’ambiente esterno, sebbene talvolta diverso e di difficile gestione. “Ognuno di noi è una grande miniera, un luogo da esplorare che può arricchirci e lasciare un segno. Tutti possiedono una parte buona, qualcosa per cui valga la pena di ascoltare ed essere ascoltati. Ecco perché non è utile né intelligente mostrarsi arroganti o presuntuosi; al contrario, l’umiltà ci consente di vedere gli individui nella loro interezza, ben oltre pregiudizi e apparenze”. Infine, una parentesi a parte ha meritato il ruolo dell’educazione, su cui il conduttore televisivo ha voluto porre un particolare accento.

Omaggiato del premio Andrea Barbato 2018 consegnato dal Sindaco Massimo Seri, Piero Angela, nonostante l’età e forse la stanchezza, si è dimostrato estremamente gentile e disponibile, restando a lungo per firmare le copie ai fan, rispondere alle domande e prestarsi per le foto di rito, suscitando grandi applausi ed entusiasti commenti da parte dei partecipanti all’incontro. Con lui sul palco Marino Sinibaldi e Silvio Bozzi.

Marco Travaglio a Passaggi Festival

Subito dopo, alle 21, è salito sul palco di Passaggi Festival Marco Travaglio per uno dei pochi monologhi della rassegna. Tema del suo intervento il tanto “amato” Silvio Berlusconi, su cui il Direttore de Il Fatto Quotidiano ha appena scritto un libro dal titolo “B. come Basta”. Ed è proprio su di lui, sulla sua vita, le gaffe, le sentenze, i reati, le citazioni che si è incentrato il discorso di Travaglio, tra serietà e ironia, con quel sarcasmo che da sempre lo contraddistingue e che ha strappato qualche risata. Affollatissima la piazza, attenta e in silenzio per ascoltare uno dei giornalisti leader nella scena dell’informazione italiana. Anche per lui un lungo firma-copie al termine dell’incontro, mentre il festival continuava alla presenza del Direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana, il parlamentare Nicola Morra e la giornalista di La7 Alessandra Sardoni.

L’appuntamento è ora al prossimo anno con tanti, nuovi ospiti. Nel frattempo la città di Fano prosegue l’estate con un cartellone ricchissimo di eventi.   

   

Per maggiori informazioni: www.passaggifestival.it  

Tags:
piero angelamarco travagliopassaggi festival

in evidenza
Fedez-Ferragni: prove di nozze Le pubblicazioni... a Rozzano

Rozzano

Fedez-Ferragni: prove di nozze
Le pubblicazioni... a Rozzano

i più visti
in vetrina
Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

Ilaria D'Amico dice addio alla Serie A su Sky dopo 15 anni

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La nuova DS7 Crossback mette il turbo da 225 CV

La nuova DS7 Crossback mette il turbo da 225 CV

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.