A- A+
Culture
Plastica riciclabile, nasce il premio "Ro Plastic Prize"

Oggi la plastica è descritta come il male del mondo e tutti, proprio tutti, stanno chiedendo a gran voce che si intervenga, che ci si mobiliti, per evitare un disastro annunciato.

Nel novembre 2017 ero in spiaggia in Sardegna e guardavo la quantità di plastica coloratissima portata dal mare, spiega Rossana Orlandi. Da qui l’idea: la missione di coinvolgere il mondo del design per dare alla plastica una nuova vita, valorizzando le sue immense possibilità di trasformazione. 

Ho cominciato con Senso di Colpa (Guilty Feeling), una maratona di interventi, durante il Fuorisalone 2018 - sedici gli invitati - moderata dalla giornalista e scrittrice Cristina Gabetti, per lanciare un messaggio forte ed efficace: dobbiamo cambiare le nostre abitudini, progettare e consumare in maniera più consapevole. 

Dalla denuncia all’azione, il progetto evolve in Guiltless Plastic (la plastica senza colpa), che oggi presenta Ro Plastic Prize, un premio internazionale e intergenerazionale che vedrà l’exhibit dei migliori progetti e lavori, pensati e realizzati con un consapevole riutilizzo della plastica riciclata riciclabile. 

guiltless plastic 2
 

Una giuria internazionale di professionisti ed esperti decreterà i vincitori delle quattro categorie, ai quali andrà un premio di 10.000 € ciascuno.

Oltre al Premio, sempre per enfatizzare le possibilità della plastica riciclata, in collaborazione con il Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, presenterò la mostra Re-Plastic Masters. Artisti, designer e architetti di fama mondiale esporranno pezzi unici e inediti in plastica riciclata che saranno poi battuti all’asta a Londra. Una parte del ricavato sarà devoluta in borse di studio.

Nella tavola rotonda, che terremo durante il Fuorisalone, saranno coinvolti i maggiori rappresentanti di organizzazioni internazionali, aziende, ricercatori ed esperti sensibili all’argomento, per un dibattito volto a dimostrare quanto la plastica e i suoi derivati siano indispensabili in diversi settori e che l’abuso dell’usa e getta e l’uso inconsapevole sono il vero problema.

Diventerà l’evento più importante del Fuorisalone del Mobile di Milano!

Sono certa che anche tu, come molti altri partner e amici, vorrai partecipare a questa grande missione per dimostrare che il buon design può rendere la plastica riciclata desiderabile e che tutti insieme possiamo contribuire a ridurre i rifiuti in plastica prima che vengano dispersi in mare.

guiltless plastic 3
 

Commenti
    Tags:
    plastica riciclabilero plastic prize
    in evidenza
    Il fatto della settimana Cesare Battisti visto dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Cesare Battisti visto dall'artista

    i più visti
    in vetrina
    Neve in pianura. Neve a Milano e Torino. Confermato. Ecco quando. Meteo neve

    Neve in pianura. Neve a Milano e Torino. Confermato. Ecco quando. Meteo neve


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan presenta l’innovativo Concept-van NV300

    Nissan presenta l’innovativo Concept-van NV300


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.