Ponza d'autore al via: al volante Nuzzi e Parenzo - Affaritaliani.it
A- A+
Culture
 

Da sabato 18 luglio a domenica 2 agosto 2015, l'isola di Ponza, nell’arcipelago delle isole Pontine, accoglie la settima edizione di Ponza D’Autore, rassegna culturale senza alcun finanziamento pubblico, ideata dal giornalista Gianluigi Nuzzi con il patrocinio del Comune di Ponza e della Regione Lazio.

L'edizione 2015, sempre curata da Gianluigi Nuzzi e David Parenzo con la collaborazione di VisVerbi e dell’albergatore Gennaro Greca, è dedicata ai #tabù del nostro tempo. 

Affaritaliani.it è media partner della manifestazione

Il tabù è come un muro immaginario tra noi e il futuro, rallenta l’evoluzione. E’ un freno a mano tirato sul cambiamento della res publica, l’evoluzione della famiglia, il miglioramento dei sistemi economici e produttivi. 
Il tabù si annida nelle maglie di chi teme la perdita di privilegi corporativi e sociali, non guarda oltre il proprio domani incapace di visioni collettive. I tabù quindi sono disabilità nostre quando siamo incapaci di percepirli nell’informazione, nella società multietnica e anche nell’economia.

Il fitto programma di Ponza d’Autore prevede oltre 40 relatori: grandi nomi del giornalismo, intellettuali, polemisti, ma anche imprenditori, politici e magistrati. Saranno loro i protagonisti dei diversi pensatoi: serrati faccia a faccia e dibattiti aperti in cui gli ospiti racconteranno come hanno infranto i tabù che hanno incontrato sul loro cammino. Dal ministro Giuliano Poletti a Vittorio Sgarbi, da Sammy Basso a Bruno Vespa, passando da Paolo Mieli, Roberto D’Agostino, Lisa Ferrarini, Carlo Freccero, Giuseppe Cruciani, Maurizio Belpietro.

Il direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino sarà ospite della rassegna sabato 1 agosto. 

E poi ancora Candida Morvillo, Peter Gomez, Mario Adinolfi, Barbara Palombelli, Valentina Pitzalis, la ragazza ustionata dopo che il marito ha cercato di incendiarla con una tanica di cherosene. E una visione sulle diverse criminalità di Paolo Ielo, magistrato che conduce l’inchiesta su Mafia Capitale dopo l’esperienza di Mani Pulite. 
 
Al centro degli incontri l’Isola di Ponza con la sua storia e le sue bellezze che vive e ospita la rassegna. Gli incontri si svolgeranno tra le meravigliose terrazze e i giardini del Grand Hotel Santa Domitilla e a bordo mare sul palco de La Caletta.

Tgcom, il canale all news del gruppo Mediaset e la testata online Affaritaliani.it sono media partner della rassegna.


Gli incontri sono gratuiti e aperti al pubblico.

 


Programma


Sabato 18  Luglio – Santa Domitilla    #TABU’ ABILITA’ DIVERSE

ospiti: Sammy Basso, Simona Ercolani (fondatrice e CEO Stand By Me), Angelo Mantovani (Fondazione Mimmo Castorina), Gianvito Martino (ospedale San Raffaele), Serena Porcari (vicepresidente di Dynamo Camp), Roberto Olivi (direttore Comunicazione BMW Italia). 

La serata è dedicata ai tabù della disabilità. Protagonista il giovane Sammy Basso che, con il suo coraggio e la sua forza di volontà, ha saputo abbattere tutte le barriere e i pregiudizi legati alla sua malattia. Il violoncellista Piero Salvatori aprirà la serata.


Domenica 19 luglio – La Caletta   #TABU’ LA STANZA DEI BOTTONI

ospiti: Diamante D’Alessio (direttrice di Io Donna), Giuseppe De Martino (vicepresidente di Dailymotion), Peter Gomez (direttore de Ilfattoquotidiano.it.), Candida Morvillo, Bruno Vespa. 

Gianluigi Nuzzi accompagnerà il pubblico nella stanza dei bottoni del potere partendo dal libro La signora dei segreti di Bruno Vespa e Candida Morvillo. Il violoncellista Piero Salvatori aprirà la serata.


Sabato 25 Luglio – Santa Domitilla   #TABU’ CAPITALE INFETTA, NAZIONE CORROTTA

ospiti: Maurizio Belpietro (direttore Libero), Lisa Ferrarini (vicepresidente Confindustria), Paolo Ielo (Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Roma), Marcello Sorgi.

Diverse visioni su diverse criminalità. Al centro del dibattito l’inchiesta su Mafia Capitale che sta sconvolgendo Roma e l’Italia intera con il magistrato Paolo Ielo, che conduce l’indagine dopo l’esperienza di Mani Pulite. 


Domenica 26 Luglio - La caletta  #TABU’ FELICITA’ INVISIBILI

ospiti: Giuseppe Cruciani, Roberto D’Agostino, Barbara Palombelli, Simona Ventura con la partecipazione di Emanuela Aureli. 

Gli italiani sono il popolo meno felice della comunità europea? A discuterne in un inedito faccia a faccia, David Parenzo e il fondatore del sito Dagospia Roberto D’Agostino. A seguire le diverse espressioni della felictà con Barbara Palombelli e Giuseppe Cruciani. 


Giovedì 30 Luglio – La Caletta #TABU’ AL LAVORO - #SGARBI ALLA FAMIGLIA

ospiti: Mario Adinolfi, Giovanni Lo Storto (direttore generale Università Luiss Guido Carli), Giuliano Poletti (Ministro del Lavoro), Vittorio Sgarbi. 

La serata vedrà prima un faccia a faccia con il ministro Giuliano Poletti, con la partecipazione di Giovanni Lo Storto.  Per poi proseguire sui tabù della famiglia tra le diverse visioni ed esperienze di Vittorio Sgarbi e Mario Adinolfi.

Venerdì 31 Luglio - La caletta #TABU’ L’ITALIA S’E DESTRA

ospiti: Lorenzo Fontana (europarlamentare Lega Nord), Gerardo Greco (conduttore Agorà, Rai3), Cécile Kyenge, Antonio Padellaro (editorialista Il Fatto Quotidiano), Giovanni Toti (governatore Regione Liguria). 

Le vittorie in Liguria e Veneto alle ultime regionali hanno ridato vigore e coraggio a un centro-destra in apparente difficoltà. Il tema dell’immigrazione continua a rappresentare una zona di grande discontinuità tra centro-destra e centro-sinistra, accentuatasi con la contingente situazione di emergenza.
 

Sabato 1° Agosto  - La Caletta #TABU’ INFORMAZINE 3.0  TUTTI GIORNALISTI 0 TUTTI IMBECILLI?

ospiti: Giovanni Boccia Artieri (Prof. Università di Urbino), Claudio Brachino, Carlo Freccero, Alessio Jacona, Gianpiero Lotito, Paolo Mieli, Alessandro Milan, Angelo Perrino. 
Si partirà dalla provocazione di Umberto Eco per capire come il modo di fare informazione e di fruirne sia cambiato. Il sociologo della comunicazione Giovanni Boccia Artieri aprirà con dati e analisi, commentate poi dai maestri del giornalismo e della televisione Paolo Mieli e Carlo Freccero e dalle esperienze di Claudio Brachino, Gianpiero Lotito, Alessandro Milan e Angelo Perrino. 
 
Domenica 2 Agosto – Santa Domitilla  #TABU’ IL SILENZIO DELLA VERGOGNA

ospiti: Barbara Benedettelli (Impresa filantropica Niente Paura), Paolo Crepet, Alessandro Meluzzi, Valentina Pitizalis. 

Tabù violenza. Il toccante racconto di Valentina Pitzalis, protagonista di una storia di violenza domestica, che con il suo coraggio e la sua voglia di reagire ha denunciato pubblicamente il suo ex marito.


Un ringraziamento speciale ai partner di Ponza D’Autore: Orobianco, Teknomonster, BMW Italia, Casale del Giglio, Confagricoltura, Dailymotion, FacilityLive, Fila, Gruppo Industriale Maccaferri, Incredible Glasses, Koinè, Laziomar, Luiss Guido Carli, Marvis, Metaenergia, SCM, Vetor, Visualmade, Wediv. 
Ponza D’Autore sostiene la Fondazione Mimmo Castorina Onlus.

Tags:
ponaautore-parenzo-nuzzi-dibattito

in vetrina
Royal Family News, Meghan Markle rivela le 4 parole del papà mai rivelate

Royal Family News, Meghan Markle rivela le 4 parole del papà mai rivelate

i più visti
in evidenza
Vacanze ad agosto? No Ecco i mesi più economici

Costume

Vacanze ad agosto? No
Ecco i mesi più economici

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La nuova tecnologia Ford risveglia dall’incubo di guida in contromano

La nuova tecnologia Ford risveglia dall’incubo di guida in contromano

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.