A- A+
Culture
Quando Modugno sbalordì l'America

Ci lascio' 25 anni fa Mimmo. Un giornale scrisse:"E' morto il nuovo eroe dei due mondi". Il nostro e il resto della Terra. "Mister Volare" volo' molto in alto, nel blu dipinto di blu. Ancora oggi tanta gente canticchia il successo della sua vita. Dean Martin era solito sbagliare le parole della canzone, e io lo correggevo.Pero' Dino non riusciva a controllare il suo accento abruzzese,di Monteslvano. Modugno pugliese-abruzzese... Quando conobbi Modugno non ebbi una favorevole impressione. Lui era nell'ufficio newyorkese di Erberto Landi,che controllava i suoi affari negli Stati Uniti.Mimmo era arrabbiatissimo. Landi mi presento' rapidamente. Modugno nemmeno mi guardo'.

Sua moglie Franca Gandolfi,eccezionalmente bella,di una bellezza tutta italiana,accenno' un sorriso. Era successo che il resoconto che il cantante ebbe da Erberto non lo convinse per niente, " Che cwz mi combini.Gli importatori mi dicono che hanno gia' distribuito 200 mila copie dischi tra New York e Los Angeles." Negli Stati Uniti Volare era in testa alle classiche,Ogni giorno tutte le radio mandavano in onda la canzone, elogiando il cantante italiano. A un certo punto Modugno si rivolse a me e senza guardarmi negli occhi mi chiese se vivevo a New York e se avevo avuto modo di sentire la canzone alla radio. Un po' incerto risposi: Volare era in onda ogni ora su diecine di stazioni radio statunitensi, e il pubblico era entusiasta. Io ero dispiaciuto per Erberto, che cercava senza molto successo di spiegare la situazione, Comunque Landi cerco' di sbloccare la situazion suggerendo dl fare una capatina al piu' grosso negozio di dischi in Mahattan. Modugno disse subito di si'. Io francamente non capivo che cosa avesse in mente Erberto.

Non sapeva che in quel negozio avrebbero detto che Volare era il piu' grosso succsso del momento? Dopo in giro per le vie di Manhattan ,finalmente entrammo nel negozio e sul lato destro della lunga facciata vedemmo una sfilza di foto di Domenico Modugno, "the italian singer of the moment". Modugno rimase un po' sorpreso,Finalmente vidi che sorrideva e abbracciava Franca.

Arrivo' il direttore del negozio e Landi gli presento' il cantante. Il direttore strinse calorosamente la mano di Mimmo, lo porto' nel suo ufficio e gli disse che le vendite erano eccezionali.non soltanto a New York ma in tutte le metropoli della nazione. Quando uscimmo Modugno mostro' un foglietto a Franca e le sussurro': "Questo' e il numero di copie di Volare che il direttore prevede saranno vendute in america." Lei lo guardo' spalanco' gli occhi si mise la mano sulla bocca.

A questo punto la bufera si trasformo' in uno splendido cielo azzurro. Modugno chiese: dove si puo' mangiare qualcosa di buono? Cercai di dire che dovevo lasciarli ma lui insistette:"No, no,resta,Non sono sempre cosi' orso". Franca intervenne con una battuta. "Gia',soltanto tre volte alla settimana!". Da allora,ogni volta che tornava a New York, Modugno mi telefonata brevemente annunciandosi come "l'orso trisettimanale".

Commenti
    Tags:
    modugno
    in evidenza
    La moda come investimento? I 5 must-have più remunerativi

    Costume

    La moda come investimento?
    I 5 must-have più remunerativi

    i più visti
    in vetrina
    Ascolti tv, salvate il soldato Cuccarini: boicottata dai gay e dalla sinistra

    Ascolti tv, salvate il soldato Cuccarini: boicottata dai gay e dalla sinistra


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    McLaren Automotive annuncia un nuovo modello della gamma Ultimate Series

    McLaren Automotive annuncia un nuovo modello della gamma Ultimate Series


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.