A- A+
Culture

di   Lucilla Noviello

La pubblicazione del nuovo testo poetico di Claudio Damiani, Cieli Celesti, a opera dell’editore Fazi, è un importante atto culturale. Non solo perché la poesia è un’arte fondamentale all’interno del settore letterario, ma soprattutto perché, incredibilmente, l’Italia ospita i natali e le esistenze di alcuni importanti poeti del panorama contemporaneo occidentale. Claudio Damiani rappresenta una voce unica e fondamentale della letteratura poetica tutta e Cieli celesti è la leggera e insieme profondissima sintesi del suo pensiero. All’interno di questo ultimo volume – che riunisce sei raccolte di sue poesie inedite – si distinguono composizioni caratterizzate da un  grande ordine di stile e di idee che guida la lingua armonizzata da Damiani e raccolta dal lettore come un esempio placido di vita. Esiste spesso una strana e razionale epifania in ogni sua opera, in ogni poesia; oppure vi abita una estesa fiducia nelle cose naturali -  quali gli oggetti, le montagne, i fiumi, gli alberi – che non conoscono la malizia, i tradimenti, l’orrore dell’odio o la sporcizia. Esiste il processo della crescita, nelle poesie di Damiani, come fosse un mistero che smette di esser tale nel momento in cui viene nominato, reso parola, verbo; diventa essere linguistico e naturale, e quindi oggetto puro, come foglia o addirittura sangue, e può scivolare all’interno di una composizione, liscio e duttile, morbido e piacevole. C’è un’intima speranza in ogni sua opera, come una laica fede o, ancor più precisamente, come una pagana e sacra fiducia, nell’ordine naturale delle cose. Così possono essere celesti i cieli, e anche gli sguardi e la memoria di chi legge. Si crea un ordine che riesce a eliminare persino la morte, e addirittura il dolore che essa porta con sé. E impariamo – sebbene Damiani non lo dica mai esplicitamente – da lui, così come da altri poeti di nota tradizione – che nella letteratura e nell’arte abita la salvezza.

Claudio Damiani, Cieli celesti, Fazi editore. Pagg. 163. Euro 18,00.

 

 

Tags:
cieli celesti claudio damiani

in vetrina
Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì. FOTO

Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì. FOTO

i più visti
in evidenza
"I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

Giorgio Armani si racconta

"I miei abiti durano nel tempo
Ecco la vera moda sostenibile"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.