Tendenze Alternative/Parola al Fashion Blogger Stefano Guerrini

Venerdì, 25 marzo 2011 - 11:34:00

Di Maria Teresa Melodia

Nel mondo dei fashion blogs, Stefano Guerrini, autore del cliccatissimo Le Pillole di Stefano (http://lepilloledistefano.gqitalia.it/) ed entusiasta esperto di stile non ha dubbi sulle tendenze moda per l'estate che arriva.

FLOWER POWER - Nella sua top five alternativa il podio è conquistato dai fiori: "una reazione alla difficile situazione che ci sta circondando, un modo per sdrammatizzare in nome di una voglia di romanticismo e gioco ". In risposta ai tempi  bui che stiamo attraversando spazio quindi "a stampe fiorate, piuttosto che ad accessori di stoffa e fiori veri tra capelli".

UN'ODE AL COLORE
- Al secondo posto, invece del bianco imperante, ci sono i block colors: "Colori molto accessi, quasi fluorescenti, mescolati a contrasto, dal verde vitaminico abbinato con un arancione a tinte acide, oppure un blu elettrico abbinato con un rosso vivissimo".

Emma Stone

IL VINTAGE RESISTE - Da convinto sostenitore del remake, Guerrini consiglia: " un  accessorio recuperato non può mancare, suggerisco una borsa vintage".

TRA COMFORT E ROMANTICISMO - Tra i capi must espressione di un desiderio di femminilità, nella primavera-estate 2011 "i vestiti sono protagonisti, lunghi dal sapore anni '70  oppure corti e di pizzo, dal sapore  più bon ton e infine un cardigan leggero da buttarsi sulle spalle". Ed è subito Estate.

LE NUOVE ICONE - Tra le icone di moda da tener d'occhio il cinema è certamente una passerella vivace e tra le star in ascesa Guerrini nomina: "Nathalie Portman vestita Rodarte nel Cigno Nero, Emma Stone, prossima protagonista del nuovo Spiderman, e viso fresco e solare della commedia Easy Girl e poi l'attrice Carey Mulligan, dal look intellettuale e minimale".

carey mulligan 22099

AVANTI I GIOVANI
-  Tra i designer emergenti, alcuni nomi dall'occhio attento del fashion blogger: " Mi piacciono quelli presenti a Spiga 2, multibrand store milanese di Dolce & Gabbana  dove sono in vendita marchi di giovani stilisti provenienti da tutto il mondo". Tra gli italiani interessanti: " Il Sistema degli oggetti, brand milanese creato da Caterina Coccioli, Anna Lottersberger & Alessandro Manzi, e poi Daniele Carlotta e Elisa Palomino. Un altro marchio che non è presente a Spiga 2, ma che mi piace molto è A-Lab Milano, brand del duo Alessandro Biasi and Simona Costa, un brand che punta molto sulla ricerca".

0 mi piace, 0 non mi piace

Seguici su facebook Seguici su Twitter Seguici su Google + Seguici su Linkedin Aggiungici ai preferiti Fai di Affaritaliani la tua HomePage Rss

Nigeria/ Boko Haram rivendica attentato Abuja che causo' 75 morti
Lavoro/ Cgil, boom di richieste cig, 520 mila in cassa
Formula Uno/ G.P.Cina, pole a Hamilton e Alonso quinto
Usa/ "Uomo armato in sede Los Angeles Times", ma era falso allarme
Corea del Sud/ Comandante ammette che ritardo' sgombero traghetto
Mafia/ Decapitata cosca di Palermo, 8 arresti. Fermata faida
Ucraina/ Usa, costi ulteriori per Mosca se non rispetta accordo
Irpef/ Brunetta (FI): da Renzi molta confusione! Non e' cosa seria
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Agos Ducato

Richiedi il prestito personale online
CALCOLA RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA