A- A+
Culture
Urbino, libri e dialoghi del Raffaello

L’Istituto d’Istruzione Superiore Raffaello promuove un ciclo di incontri e di dialoghi nella città di Urbino. Crocevia di bellezza e arte nel Rinascimento, pullula di iniziative importanti, quali i “Libri e Dialoghi del Raffaello” che verranno presentati presso il Collegio Raffaello, in Piazza della Repubblica di Urbino.

Nel primo incontro, il prossimo 13 dicembre, alle ore 15.30, sarà presentato il libro di Antonio De Simone e Davide D’Alessandro (Università di Urbino) “Intervista a Machiavelli. Tra cultura, filosofia, politica” (Morlacchi). Il dialogo con gli autori è aperto da Alessandro Boccia e Samuele Giombi.

A seguire il 18 gennaio 2019, Alberto Fraccacreta (Università di Bologna) con il libro “Tradurre per la scena. Aulularia di Plauto” (Carocci): il dialogo è aperto da Roberto Danese.  Il 13 febbraio 2019, Lorenzo Braccesi (Università di Padova) con il libro “Giulia, la figlia di Augusto”: il dialogo è aperto da Ulrico Agnati e Giuseppe Puntarello. Si alternano gli incontri del pomeriggio tra i classici e i noir con Francesco Fioretti e “La biblioteca segreta di Leonardo” (Piemme) in dialogo con Gian Italo Bischi e Nino Finauri.

Inoltre, i dialoghi saranno indirizzati sull’importanza delle humane litterae, sulla bellezza dell’arte filosofico-politica e sui classici tramandati dai grandi del passato.

Proseguono poi, gli appuntamenti con la presentazione del libro di Federico Condello (Università di Bologna), “La scuola giusta. In difesa del liceo classico” (Mondadori) e il 27 febbraio con Stefano Orazi (Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano) e il libro “Nazione e coscienza. Il liberalismo moderato di Filippo Ugolini” (Le Monnier-Mondadori) in dialogo con Massimo Moretti e Federico Cecchini. Mentre, il 6 marzo 2019, si terrà l’ultimo incontro con Lucrezio e Seneca: poesia e filosofia, dove Ivano Dionigi (Università di Bologna) presenterà il libro “Quando la vita ti viene a trovare. Lucrezio, Seneca e noi” (Laterza); in dialogo aperto con Alessio Torino.  

Gli incontri con gli autori presso il Collegio Raffaello di Urbino sono patrocinati dalla città di Urbino e l’Università “Carlo Bo” di Urbino, in collaborazione con Fondazione Carlo e Marise Bo, per la Letteratura Europea Moderna e Contemporanea; Mjras; Rete di scuole di Pesaro e Urbino; Urbino e le città del libro e con Montefeltro Libri.      

 

Il programma dettagliato si può visionare in locandina:       

appuntamenti città urbino
 

Commenti
    Tags:
    urbino libri raffaellourbino dialoghi raffaello
    in evidenza
    Renzo Arbore ad Affaritaliani.it "Mi rivedo in Fiorello e poi.."

    Spettacoli

    Renzo Arbore ad Affaritaliani.it
    "Mi rivedo in Fiorello e poi.."

    i più visti
    in vetrina
    Milan: Quagliarella, Origi e Rashford dopo l'addio a Ibrahimovic

    Milan: Quagliarella, Origi e Rashford dopo l'addio a Ibrahimovic

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-AMG A 35 4MATIC: la “piccola” sportiva

    Mercedes-AMG A 35 4MATIC: la “piccola” sportiva

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.