A- A+
Culture
Cirque du Soleil, lo spettacolo Varekai è in tournée in Italia

Di Chiara Giacobelli

Con il Cirque du Soleil funziona sempre così: non importa quanti spettacoli tu abbia già visto, ogni volta resti sempre senza parole. E soprattutto, dopo di loro diventa difficile trovare qualcosa che ti entusiasmi allo stesso modo. Perché gli artisti del circo più famoso del mondo – e con loro tutto lo staff che li segue per far funzionare una macchina gigantesca – sono l’eccellenza assoluta: acrobati, cantanti, giullari, contorsionisti, ginnasti, clown, danzatori… nonostante tu sappia benissimo che finirai a bocca aperta con il fiato sospeso, ci finisci lo stesso.

Ed è così che Varekai sta conquistando l’Italia intera, grazie a una tournée che tocca le più importanti città, tra cui Firenze, Bologna e Torino. Nel nostro Paese è la prima volta che lo spettacolo viene presentato, sotto la direzione artistica di Dominic Champagne; in poche parole, il Cirque du Soleil stesso lo presenta così: “Questa produzione rende omaggio all’anima nomade, allo spirito e all’arte della tradizione circense, oltre che alla passione infinita di coloro che arrivano al sentiero che porta a Varekai”.

Ma che cos’è esattamente il Varekai? Si tratta di un mondo di fantasia raggiungibile attraversando una fitta foresta – riprodotta da decine e decine di pali, alcuni dei quali arrampicabili dagli acrobati – e salendo quindi fino alla cima di un vulcano. È questa l’avventura che un giovane uomo pensato a immagine e somiglianza di Icaro (colui che vuol volare in alto, puntando al sole) deve compiere per poter accedere a un mondo caratterizzato da un aspetto in particolare: qui tutto è possibile.

Ecco allora che, come nella più solida tradizione del Cirque du Soleil, lo spettacolo inteso quale intrattenimento, con risate, pura arte circense e numeri di acrobazia incredibili, si fonde con un messaggio ricco di significati importanti; poiché – come avrà avuto modo di appurare chi ha già avuto esperienza del Cirque canadese in passato – ogni produzione è anche una storia, un insegnamento e uno spunto per crescere.

Varekai (Tales of the Forest) è uno show che per funzionare ha bisogno di un centinaio di professionisti tra artisti e non, oltre a una scenografia complessa che ricostruisce appunto una foresta densa di alberi dalla quale questa volta si intravede la luce. Il viaggio del nostro Icaro caduto dal cielo sarà allora allietato – o talvolta ostacolato – dalla presenza di personaggi strampalati e originali che parlano una lingua inventata, facendo cose strabilianti. In scena sono in tanti, cosicché citarli tutti sarebbe impossibile, ma se volessimo portare solo alcuni degli esempi che più hanno colpito il pubblico per le loro straordinarie prodezze (simpaticissimi clown a parte), potremmo soffermarci sulla maestria dei due Aerial Straps (uomini volanti), sulla contorsionista che ha regalato momenti di pura sofisticatezza unita all’eleganza e alla leggerezza grazie all’arte dell’Handbalancing, la Slippery Surface per compiere numeri di agilità su una speciale superficie scivolosa e la Single-Point Trapeze. Tuttavia, in questo specifico spettacolo del Cirque du Soleil sono i Russian Swings a strappare il maggior numero di applausi nell’atto finale, grazie a un numero emozionante e al tempo stesso da brivido messo in scena da acrobati russi che utilizzano una speciale giostra per lanciarsi in aria e… lo scoprirete dal vivo!

Portato in Italia grazie a Live Nation e in Toscana con la collaborazione di Bit Concerti, Varekai ha riscosso un grande successo di pubblico e critica già nella prima fiorentina al Nelson Mandela Forum. I biglietti sono ancora diponibili tramite Ticket One, oppure dai siti diretti dei produttori sopra citati.

In sintesi, Varekai è uno show che vale la pena di esser visto anche da chi non è nuovo alle meraviglie del Cirque du Soleil, non soltanto per la bravura degli interpreti e di tutto lo staff che li segue, ma anche per la suggestiva atmosfera ricreata, le musiche, i costumi, i colori e le scenografie, le luci, nonché il messaggio trasmesso dalla storia. Ci si ritroverà all’improvviso dentro un mondo di fantasia e si uscirà dal palazzetto convinti che sì: tutto, in fondo, è possibile.

 

Info: www.cirquedusoleil.com; www.livenation.it; www.bitconcerti.it

Tags:
cirque du soleil tournée italiacirque du soleil eventi
Loading...
in vetrina
Neve in pianura al Nord e neve a Milano in arrivo. Ecco quando. Meteo neve

Neve in pianura al Nord e neve a Milano in arrivo. Ecco quando. Meteo neve

i più visti
in evidenza
Elezioni a marzo? Cdx al 52% Flop Renzi: 3%, M5S al 14 e...

Le stime di Renato Mannheimer

Elezioni a marzo? Cdx al 52%
Flop Renzi: 3%, M5S al 14 e...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Monza Eni Circuit è primo autodromo 5g d’Europa

Il Monza Eni Circuit è primo autodromo 5g d’Europa


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.