A- A+
Cura di sé
ACQUA

Il calcio è una componente importante dei tessuti ed è necessario per la crescita e il mantenimento di uno stato di salute ottimale delle ossa. Uno studio scientifico condotto da un team di ricerca francese guidato da Josette Guillemant ha verificato in che modo un’acqua minerale ricca di calcio sia una fonte supplementare di calcio per il corpo umano
 
Studi epidemiologici hanno dimostrato che una grande percentuale della popolazione non riesce a soddisfare le linee guida normalmente consigliate per un’assunzione ottimale di calcio. Partendo da questa considerazione il team di ricerca francese guidato da Josette Guillemant ha verificato se e in che modo un’acqua minerale ricca di calcio puo’ essere una fonte di calcio utile alla crescita e al mantenimento di uno stato di salute ottimale delle ossa. E’ quanto riporta In a Bottle (www.inabottle.it) in un articolo sull’importanza del calcio per la crescita delle ossa.
 
Sono stati coinvolti nello studio 12 uomini sani di eta’ media 21 anni. Nessuno degli uomini aveva disturbi o assumeva farmaci noti per influenzare il metabolismo del calcio. I soggetti sono stati studiati durante la loro dieta abituale, alla quale e’ stata inclusa un’assunzione di calcio attorno agli 800 mg. La sera prima di questo dosaggio sono stati accuratamente evitati pasti ricchi di calcio. A loro sono state somministrate due tipologie di acque minerale con contenuti differenti di calcio: una con un alto contenuto, che si aggirava sui 344,7 mg per litro; un’altra con un contenuto di 9,9 mg per litro di calcio. L’obiettivo dello studio era quello di capire in che modo l’acqua minerale ricca o povera di calcio regola la secrezione del cosiddetto ormone paratiroideo – che regola la presenza di calcio nel sangue – e del collagene C-telopeptide – che concorre alla formazione e al riassorbimento dell’osso.
 
E’ stato dimostrato che l’assunzione di una dose bassa di calcio (172 mg in 0,5 l) ha abbassato i livelli dell’ormone paratiroideo e diminuito la concentrazione del collagene nelle urine. In altre parole e’ stato appurato che una grossa assunzione di calcio aumenta la calcemia – cioe’ il livello di calcio nel sangue – e abbassa il livello dell’ormone paratiroideo. Se il livello e’ basso viene inibito il “turnover osseo”, cioe’ quel processo per il quale il tessuto osseo vecchio viene nel tempo sostituito da quello nuovo, e viene favorita una perdita della massa ossea che aumenta di entita’ specie in eta’ avanzata.
 

Tags:
acquaossacalciorinnovamento

in vetrina
Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.