A- A+
Cura di sé
Depressione: italiani studiano braccialetto per combatterla
Un semplice braccialetto per il monitoraggio dell'attivita' fisica potra' difenderci dalla depressione, annunciandola in anticipo e consentendoci di ricorrere a una terapia precauzionale. Un po' come accade per le previsioni del tempo, potremo accorgerci del nostro imminente cambio di umore ed evitare la perturbazione. E' questo lo scopo di una sperimentazione che sta per essere avviata dalla neonata 'Fondazione BRF Onlus - Istituto per la ricerca scientifica in psichiatria e neuroscienze' che sara' presentata a Lucca, a Palazzo Bernardini, il prossimo 28 novembre.
 
Il disturbo che verra' studiato sara' quello bipolare. Ne soffre ogni anno una fetta di popolazione che varia dall'1 al 2 per cento. Per quattro individui su cinque, il disturbo e' destinato a ripetersi periodicamente. Spesso la patologia si caratterizza per l'alternanza ciclica di episodi depressivi e maniacali, ovvero fasi di eccitamento. "L'idea della Fondazione BRF Onlus - spiega il presidente, prof. Armando Piccinni, psichiatra e docente dell'Universita' di Pisa - e' quella di identificare i marcatori biologici di questi up and down del tono dell'umore. Attraverso dei braccialetti elettronici, come quelli che usano gli sportivi, i pazienti saranno monitorati 24 ore al giorno per sei mesi. Terremo traccia delle variazioni dei battiti cardiaci, dell'alternanza sonno-veglia e dell'attivita' fisica. I dati saranno analizzati statisticamente per stabilire il rapporto causa-effetto tra le condizioni fisiche e il momento in cui si presenta la fase acuta del disturbo bipolare". Successivamente, tramite un'app per smartphone che dialoghera' con il braccialetto elettronico, il paziente sara' avvisato con una notifica dell'imminente cambio d'umore e potra' ricorrere alla terapia preventiva, attraverso il proprio medico psichiatra. 
Tags:
depressioneitalianibraccialetto
in vetrina
Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS

Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS

i più visti
in evidenza
Addio alla star di Easy Rider Ma il padre lo voleva farmacista

E' morto Peter Fonda

Addio alla star di Easy Rider
Ma il padre lo voleva farmacista


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Debutta XCeed il crossover firmato Kia

Debutta XCeed il crossover firmato Kia


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.