Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Ecco da cosa partire per realizzare i propri sogni - La recensione del libro di Davide Malaguti

Dreams. Il realizzatore di

La recensione di Alessandra Peluso

IL NUOVO LIBRO DI AI EDITORE

 Il libro che svela l’ingrediente segreto per realizzare i propri sogni - SCOPRI I PARTICOLARI

 

CLICCA QUI E COMPRA LA VERSIONE E-BOOK (con Bookrepublic: prezzo di copertina 9,20 euro)

CLICCA QUI E COMPRA LA VERSIONE CARTACEA (con il print on demand: prezzo di copertina 19.66 euro)

Il realizzatore di sogni: è possibile, vi chiederete, che esista qualcuno in grado di poter realizzare i nostri sogni? Sembra una chimera, sembra appunto, ma non lo è affatto e chiunque si accosterà aDreams. Il realizzatore di sogni!” (Ai Editore) di Davide Malaguti se ne accorgerà.

Non è un vero e proprio libro, dà l'impressione di un diario di bordo, una rosa dei venti che indica da quale punto partire o verso quale direzione optare o addirittura un “test” che mette alla prova, insegnandoti che la soluzione è sempre possibile.

Il lettore muove da se stesso, si mette in discussione, si scardinano i vecchi luoghi comuni. Non è l'altro a generare colpe, ruoli di carnefice, ma siamo noi i veri ed unici generatori della nostra vita, gli unici a sprigionare energia oppure a permettere il black-out.   Difficile? Non proprio, è sufficiente leggere “Dreams. Il realizzatore di sogni!” e lo scoprirete.

Davide Malaguti ha dedicato la sua vita a studiare, viaggiare, formare persone su come migliorare se stessi, ha fondato “Gobag Sviluppo Imprese”, azienda di selezione e formazione del personale, di professione fa il realizzatore di sogni. Il suo mantra è: «Migliora te stesso e chi ti sta attorno. Rendili felici e fa della tua vita un capolavoro». (p. 15).

Riecheggia a ben vedere il mantra dannunziano: «Bisogna fare della propria vita come si fa un'opera d'arte. Bisogna che la vita d'un uomo d'intelletto sia opera di lui. La superiorità vera è tutta qui» come il karma cristiano o buddista. E ancora Don Miguel Ruiz scrive: «Se credete di essere un artista, tutto diventa possibile. Le parole sono il vostro pennello e la vostra vita è la tela. Potete dipingere tutto quello che volete, potete persino copiare il dipinto di un altro; ma ciò che esprimete attraverso le pennellate è il modo in cui vedete voi stessi, l'intera realtà. Quella che dipingete è la vostra vita» (Il quinto accordo) e da qui dipende la straordinaria unicità.   

Ognuno è artefice di se stesso, della propria vita, attrae persone, crea relazioni che possono creare benefici solo quando – come scrive Davide Malaguti – si impara a modificare i propri status mentali, si libera la mente da credenze limitanti, perché tutto è possibile se lo vuoi con tutto te stesso: mente e corpo, ogni particella di Dna vuole completamente ciò che desideri tu. Agisce la “legge dell'attrazione”, osannata da alcuni studiosi americani quali Rhonda Byrne, Joe Vitale, Roy Martina  come “legge universale che permea l'intera esistenza umana”. “Ogni oggetto, microscopico o macroscopico, è attratto dagli altri oggetti secondo un rapporto di massa e velocità. Questa legge funziona anche per le persone, anzi soprattutto per le persone”. (Eugenio Scalfari).     

Si tratta di un testo espresso -  immagino volutamente dall'autore - con un linguaggio semplice e immediato: domande e risponde che spalancano  lo sguardo verso un nuovo mondo, o meglio verso lo stesso, ma guardato da un'altra prospettiva. Eh sì, perché dipende da come guardi la vita che il fare, le  azioni seguono il verso giusto e si ottengono così i risultati sperati.

Domande e risposte seguono un percorso entusiasmante e alla conclusione – se sarai diverso rispetto a quando hai cominciato a leggere “Dreams. Il realizzatore di sogni!” capirai il motivo e comincerà il successo per la tua vita.

La volontà è il potere dell'adesso, un viaggio spirituale alla ricerca dell'essenza della vita e del benessere dentro di noi, tutti i problemi – afferma Eckart Tolle – sono illusioni della mente. Lasciandoti travolgere da quello che chiami “problema” si perde di vista il senso della vita, dell'Essere. I problemi sono paure che conducono alla paralisi stessa della vita e non permettono a nessuno di essere “proattivo”. “La proattività è pensare che qualsiasi problema, o successo lo stia generando tu. Il comportamento proattivo è di coloro che considerano se stessi i generatori di tutte le cose che succedono loro”. (p. 46).

Non è certo impresa facile, ma cambiare si può cominciando da ognuno di noi. Davide Malaguti richiama nel testo la cosiddetta “legge del mentalismo”, ossia tutto ha inizio nella mente, sulla quale si basano le leggi fondate da Ermete Trimegisto, filosofo e guida spirituale dell'antico Egitto; non solo riprende il pensiero buddista “tutto ciò che siamo è il risultato di quello che abbiamo pensato. La mente è tutto. Ciò che pensiamo, lo diventiamo”.   Non resta dunque che augurare ad ogni lettore di realizzare il proprio sogno e di comprendere di essere una persona speciale alla quale rivolgere un'immensa gratitudine. In questo modo Davide Malaguti avrà raggiunto il suo obiettivo, svelandovi un irrinunciabile e insostituibile segreto.

     

 


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it