A- A+
Home
E' morto il Garante per la privacy europeo Giovanni Buttarelli

Il mondo delle istituzioni è in lutto per la perdita di Giovanni Buttarelli, Garante per la protezione dei dati europeo.

Magistrato di Cassazione dal 1986, Buttarelli era stato Segretario Generale del Garante per la protezione dei dati personali italiano dal 1997 al 2009, prima durante la presidenza di Stefano Rodotà, e poi quella di Francesco Pizzetti.

Nel 2009 il Parlamento europeo lo designò come Garante aggiunto presso l'EDPS (European Data Protection Supervisor), l'autorità di sorveglianza indipendente per la protezione dei dati, che poi fu chiamato a condurre il 4 dicembre con cinque anni di mandato che purtroppo non è riuscito a concludere a causa di una malattia che lo affliggeva da tempo.

Nato a Frascati nel 1957 e laureato “summa cum laude” presso l'Università La Sapienza di Roma nel 1984, nella sua carriera Buttarelli era stato professore di tutela della privacy e diritti fondamentali presso l'Università LUMSA, e anche alla Luiss Guido Carli come docente di informatica giuridica. 

Uomo brillante e visionario, era stato autore del disegno di legge sulla privacy n. 675/96 sul trattamento dei dati personali.

A partire dal 25 maggio 2018 faceva parte anche dello European Data Protection Board (EDPB), il Comitato europeo per la protezione dei dati introdotto dal Gdpr, servendo fino in fondo la magistratura italiana e l’Unione Europea, e onorandone i valori.        

Federprivacy ha avuto l'onore di averlo come ospite a molti convegni, trai quali il 7° Privacy Day Forum, svoltosi a Roma il 25 maggio 2018, proprio nel giorno della piena entrata in vigore del Gdpr. Nel suo intervento (sotto il video), Buttarelli affermò: "Oggi è un giorno di partenza e non un giorno di arrivo".

Commenti
    Tags:
    privacygarante della privacyautorità
    Loading...
    in evidenza
    CLAMOROSO, UNA VIP LASCIATA Post social chiude il fidanzamento

    Grande Fratello Vip 4 news

    CLAMOROSO, UNA VIP LASCIATA
    Post social chiude il fidanzamento

    i più visti
    in vetrina
    CHIARA FERRAGNI SENZA REGGISENO ALLO SPECCHIO. E POI.. I SELFIE DELLA FERRAGNI

    CHIARA FERRAGNI SENZA REGGISENO ALLO SPECCHIO. E POI.. I SELFIE DELLA FERRAGNI


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Immatricolazioni auto in Italia: nel 2020 si sfonderanno i 2 mln

    Immatricolazioni auto in Italia: nel 2020 si sfonderanno i 2 mln


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.