A- A+
Economia
Alitalia, nel risiko per il salvataggio spunta il fondo Brookfield

Nella partita Alitalia spunta il fondo anglo-canadese Brookfield, che avrebbe contattato secondo i rumors il gruppo ferroviario manifestandogli l'interesse ad entrare nel capitale di Alitalia. Il fondo, che ha investimenti in tutto il mondo negli immobili, nelle energie rinnovabili, nelle infrastrutture dei trasporti come autostrade, ferrovie, poporti affiancherebbe Ferrovie nell'operazione di salvataggio dell'ex compagnia di bandiera.

Secondo quanto riportato il Sole 24 Ore sta infatti andando avanti nell’analisi dei dati della compagnia e nei contatti per creare una compagine di soci che dovrebbe rilevare le attività della compagnia attraverso una nuova società. Ferrovie non sarebbe però l'unica ad aver non sarebbe però l'unica ad aver presentato un'offerta. C’è anche quella di easyJet, sottoposta a condizioni tra cui quella di un’Alitalia ristrutturata e quella, non vincolante, di Delta Airlines. 

Commenti
    Tags:
    alitaliafs
    i più visti
    in evidenza
    Mila Suarez esce di seno in piscina Topless e docce bollenti. Le foto

    GRANDE FRATELLO 2019

    Mila Suarez esce di seno in piscina
    Topless e docce bollenti. Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Sparco: soprattutto sicurezza

    Sparco: soprattutto sicurezza

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.