A- A+
Economia
Allianz investe negli animali. Con un fondo

Arriva in Italia il fondo di Allianz dedicato agli animali domestici: cani, gatti ma anche pesci in acquario. Si chiama Allianz Pet and Animal Wellbeing (benessere animale) ed è stato lanciato a inizio anno da Allianz Global Investors, il braccio di gestione patrimoniale del colosso assicurativo tedesco. A gennaio c'è stato il debutto in Germania, Austria, Lussemburgo, Regno Unito e Spagna. In febbraio è stata la volta di Francia, Svizzera e Portogallo. E adesso l'ingresso nel mercato italiano.

Primo nel suo genere in Italia, scrive Italia Oggi, il fondo investe a livello internazionale in una trentina di titoli azionari di aziende che operano nel settore degli animali domestici e d'allevamento. Comprende i titoli di produttori di alimenti e mangimi, distributori online, compagnie di assicurazione nel ramo animali, aziende farmaceutiche. 

Commenti
    Tags:
    allianzanimalifondo
    i più visti
    in evidenza
    Procedimento disciplinare vs CR7 Uefa, ora Ronaldo rischia davvero

    Bufera Juventus-Atletico Madrid

    Procedimento disciplinare vs CR7
    Uefa, ora Ronaldo rischia davvero


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Da Ford una tuta che simula i colpi di sonno alla guida

    Da Ford una tuta che simula i colpi di sonno alla guida

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.