A- A+
Economia
Auchan Italia nel mirino di Mincione. Alleanza con Conad per il mattone Gdo

Conad e il finanziere Raffaele Mincione mettono a punto un'alleanza per investire su asset immobiliari della grande distribuzione organizzata. Per l'operazione, secondo quanto risulta a Radiocor, nelle scorse settimane è già stata costituita la newco Bdc Italia, che vede Conad al 51% del capitale e Mincione (con la lussemburghese Pop 18 Sarl che appartiene al gruppo Wrm) al 49%.

Nel consiglio della societa', composto da quattro membri, figurano tra gli altri come presidente Francesco Pugliese (numero uno della Conad) e lo stesso Mincione, che dopo le avventure in banche (Bpm e Carige) e tlc (Retelit) ora rivolge la propria attenzione alla grande distribuzione con un focus sugli immobili.

Il progetto, che ha come nome in codice "Montblanc", e' gia' stato esaminato - seppure in fase preliminare - dal cda di Conad e ha nel mirino, tra gli altri, il dossier Auchan Italia, cioe' i supermercati italiani che il gruppo francese Auchan punta a vendere.

Conad, che ha chiuso il 2018 con un fatturato di 13,4 miliardi (+3% rispetto al 2017) raggiungendo una quota di mercato vicina al 13%, e' a un soffio dal sorpasso nei confronti di Coop (poco sopra il 14%) e il successo nell'operazione Auchan potrebbe assicurarle il primato.

Commenti
    Tags:
    auchan italiaconadraffaele mincione
    i più visti
    in evidenza
    Procedimento disciplinare vs CR7 Uefa, ora Ronaldo rischia davvero

    Bufera Juventus-Atletico Madrid

    Procedimento disciplinare vs CR7
    Uefa, ora Ronaldo rischia davvero


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Da Ford una tuta che simula i colpi di sonno alla guida

    Da Ford una tuta che simula i colpi di sonno alla guida

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.