A- A+
Economia
Autogrill, bilancio 2017: forte crescita like for like dei ricavi a +3,3%
Autogrill, nel 2017 registrata forte crescita like for like dei ricavi a +3,3%.

Autogrill registra una forte crescita like for like dei ricavi, a +3,3%

 

Autogrill approva i risultati consolidati al 31 dicembre 2017, registrando una forte crescita like for like dei ricavi a +3,3%. I ricavi sono di 4,6 miliardi di euro, con una performance positiva in tutte le regioni e in particolare nel canale aeroportuale. Gianmario Tondato da Ruos, Amministratore Delegato del Gruppo, ha così commentato i risultati dell’anno: “Il 2017 è stato un altro anno positivo: il Gruppo ha continuato a crescere con una solida performance like for like in tutte le regioni. Il portafoglio contratti è salito a 36 miliardi di euro, con il ragguardevole risultato di 10 miliardi di euro di vincite e rinnovi nel solo 2017. Le efficienze realizzate hanno consentito un importante miglioramento dei margini”. Tondato ha poi aggiunto: “Per il 2018, contiamo di essere nella migliore delle posizioni per sfruttare il positivo momento di mercato. Continueremo a perseguire una crescita profittevole migliorando ulterioremente i margini, con l’obiettivo di mantenere gli impegni che abbiamo preso nei confronti dei nostri azionisti”.

 

Autogrill: ricavi consolidati per l’anno 2017 pari a €4.594,6m, in aumento del 2,9%

 

I ricavi consolidati per l’anno 2017 sono pari a €4.594,6m, in aumento del 2,9% (1,7% a cambi correnti) rispetto ai €4.519,1m dell’anno precedente. Aumento principalmente determinato dalla solida crescita like for like e dalle acquisizioni completate in Nord America nel corso del 2016. La crescita like for like è stata del 3,3%, con il contributo di tutte le regioni. Molto positiva la performance del canale aeroportuale (5,0% crescita like for like), nonostante gli uragani Harvey e Irma negli Stati Uniti, che hanno causato un rallentamento dei flussi di traffico nella seconda parte del 2017. Inoltre, sono state realizzate nuove aperture in Nord America, Nord Europa e Asia, in particolare negli aeroporti di Charlotte, Oslo e Da Nang e Hanoi in Vietnam. Tra le chiusure si segnala la riduzione del perimetro nell’aeroporto di Tampa (Stati Uniti) e il completamento del programma, avviato nel 2016, di revisione della presenza autostradale in Italia e Germania. Contributo netto positivo di acquisizioni e cessioni: le acquisizioni realizzate negli Stati Uniti nella seconda metà del 2016 hanno contribuito per €58,9m nel 2017, più che compensando l’uscita dal business delle stazioni ferroviarie francesi (completata a giugno 2016).

 

Autogrill: EBITDA underlying in forte aumento grazie alla crescita dei ricavi e alle efficienze sui costi

 

EBITDA pari a €399,0m nel 2017 rispetto a €411,6m del 2016 (-1,6% a cambi costanti, -3,1% a cambi correnti), con un’incidenza del margine sui ricavi dell’8,7% rispetto al 9,1% dell’anno precedente. L’EBITDA del 2016 beneficiava della plusvalenza derivante dalla cessione del business delle stazioni francesi (€14,7m). L’EBITDA 2017 include: €3,3m di costi non ricorrenti relativi al progetto di riorganizzazione societaria avviato e concluso nel corso dell’anno; €16,4m (€6,8m nel 2016) di costi per i piani monetari di incentivazione al management (“Phantom Stock Option plan”), l’incremento rispetto all’anno precedente è legato al forte apprezzamento del titolo Autogrill in Borsa nel corso del 2017 (+34%). L'EBITDA underlying a 418,8m€ (403,7m€ nel 2016), in aumento del 5,3% (3,7% a cambi correnti). L’incidenza sui ricavi migliora dall’8,9% al 9,1%, sostenuta dalla crescita dei ricavi e da ulteriori efficienze della struttura dei costi.

 

Autogrill: la linea del gruppo per il 2018

 

Nel 2018 il Gruppo manterrà il proprio focus sull’incremento dei ricavi e sull’eccellenza della propria gestione operativa, per continuare a crescere profittevolmente, in linea con la guidance triennale. Attesi impatti positivi dalla riforma fiscale statunitense approvata a dicembre 2017: si stima che il tax rate di Gruppo si ridurrà a circa il 25%7. La guidance 2016-2019 presentata al mercato nel marzo 2017 viene aggiornata per tener conto delle variazioni del tasso di cambio €/$ e per incorporare gli effetti della sopracitata riforma fiscale statunitense. La guidance sui ricavi è confermata: le variazioni del tasso di crescita annuale composto (CAGR) sono relative unicamente alla variazione del tasso di cambio €/$. La guidance sull’EPS viene migliorata: il CAGR atteso per il periodo 2016-2019 migliora dal 15% al 20%.

Tags:
autogrillbilancio 2017crescita ricaviebitdarisultati 2017

in vetrina
Pippo Inzaghi aspetta un figlio da Angela Robusti. E Borriello...

Pippo Inzaghi aspetta un figlio da Angela Robusti. E Borriello...

Advertisement
Advertisement
i più visti
in evidenza
Giulia De Lellis vs Ignazio Moser Lo sfogo sul fidanzato di Cecilia

Gossip

Giulia De Lellis vs Ignazio Moser
Lo sfogo sul fidanzato di Cecilia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo Giulia si aggiudica la XXV edizione del premio “Compasso d’Oro ADI”

Alfa Romeo Giulia si aggiudica la XXV edizione del premio “Compasso d’Oro ADI”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.