A- A+
Economia
Autogrill, ricavi preliminari esercizio 2017: 4,6 miliardi, aumento del 2,9%
Autogrill: comunicati i ricavi preliminari relativi all'esercizio 2017.

Autogrill: comunicati ricavi preliminari esercizio 2017

 

 

Autogrill comunica i ricavi preliminari dell'esercizio 2017: 4,6 miliardi di euro, con un aumento dell'1,7% (+2,9% a cambi costanti) rispetto al 2016. La crescita è stata sostenuta dalla performance delle vendite like for like e dall’impatto positivo delle acquisizioni completate in Nord America nel corso del 2016. La crescita like for like è risultata molto positiva (+3,3%), con il contributo di tutte le regioni e soprattutto nel canale aeroportuale - nonostante l’ultima parte dell’anno, in particolare il mese di settembre, sia stata impattata da eventi atmosferici avversi di grande portata come gli uragani Harvey e Irma negli Stati Uniti che hanno causato un rallentamento dei flussi di traffico.

Il saldo netto fra aperture e chiusure è lievemente negativo: l’esercizio ha registrato un contributo delle nuove aperture principalmente grazie all’ampliamento della presenza del Gruppo negli aeroporti del Nord Europa e Asia, mentre le chiusure sono legate principalmente alla riduzione del perimetro nell’aeroporto di Tampa (USA) e al completamento del programma avviato nel 2016 di revisione della presenza autostradale in Italia e Germania. Le acquisizioni e le cessioni, realizzate per sostenere la strategia del Gruppo a presidio delle geografie e dei canali di attività, hanno dato un contributo netto positivo alla crescita dei ricavi nell’anno: le acquisizioni realizzate negli Stati Uniti nella seconda metà del 2016 hanno contribuito per €58,9m nel 2017, più che compensando l’impatto della cessione del business delle stazioni ferroviarie francesi (completata a giugno 2016).

I risultati positivi sono sostenuti dalla buona performance registrata nel canale aeroportuale, dove i ricavi sono cresciuti del 4,8% nel periodo (+6,6% a cambi costanti), con il contributo di tutte le regioni. La crescita like for like nel canale è stata del 5,0%.

Nel canale autostradale i ricavi sono calati dell’1,4% (-1,0% a cambi costanti) principalmente per effetto della razionalizzazione della presenza in Europa; la performance like for like del canale risulta in crescita dell’1,1%.

Gli altri canali evidenziano una riduzione del 7,0% (-6,4% a cambi costanti) per effetto della cessione del business delle stazioni ferroviarie francesi, e per l’uscita da alcuni punti vendita nei centri commerciali negli Stati Uniti. La performance like for like del canale risulta in crescita dell’1,8%.

 

 

Autogrill, ricavi preliminari 2017: il portafoglio contratti

 

 

Nel 2017 sono stati rinnovati circa 8 miliardi di euro di contratti e sono stati vinti nuovi contratti per circa 1,7 miliardi di euro, per un totale di quasi 9,8 miliardi di euro con una durata media di circa 15 anni. Oltre a numerosi rinnovi di importanti contratti, fra cui la New Jersey Turnpike, l’aeroporto di Maui e l’aeroporto di Zurigo, nel corso del 2017 il Gruppo ha siglato nuovi contratti sia in location in cui non era ancora presente - come gli aeroporti di Austin e New Orleans negli Stati Uniti e di Jakarta in Asia - sia in location in cui era già attivo - come gli aeroporti di Copenhagen, San Francisco e Pechino. Tutto questo ha permesso al Gruppo di migliorare ulteriormente la qualità del proprio portafoglio e di incrementarne la durata media.

 

 

Autogrill: i ricavi in Nord America, area International ed Europa

 

 

I ricavi in Nord America sono cresciuti del 3,7% (3,5% a cambi costanti) nel 2017. La performance like for like del +2,9% è stata il principale elemento alla base della buona crescita dei ricavi dell’esercizio, nonostante il rallentamento causato dagli eventi atmosferici che hanno colpito la regione. Le nuove aperture, fra cui si segnalano quelle realizzate negli aeroporti di Chicago e Charlotte, e le acquisizioni di CMS e di Stellar avvenute nel 2016 hanno più che compensato la riduzione di perimetro nell’aeroporto di Tampa e l’uscita programmata dal canale dei centri commerciali.

L’area International continua a crescere in modo significativo, con un aumento delle vendite del 17,2% (19,3% a cambi costanti) nell’esercizio. L’ottima performance registrata nell’area riflette una solida crescita like for like del 10,5%. Anche le aperture, incluse in particolare quelle realizzate in Olanda, Finlandia e Norvegia, hanno contribuito in maniera significativa alla crescita. Le cessioni sono rappresentate dalla separazione delle attività in una joint venture in Indonesia.

In Europa, i ricavi sono calati del 2,2% nell’esercizio (-2,1% a cambi costanti), principalmente a causa della cessione del business nelle stazioni ferroviarie francesi - avvenuta nel 2016 - e dei rinnovi selettivi nella rete autostradale europea. Le vendite like for like sono cresciute dell’1,9%; il dato include una crescita dell’1,1% nelle autostrade italiane e un’ottima performance degli aeroporti (+6,8%). Le aperture e chiusure nette riflettono gli effetti della razionalizzazione della rete autostradale in Italia e dell’uscita da alcuni punti vendita a bassa profittabilità sulla rete autostradale tedesca, mentre le cessioni includono la vendita del business nelle stazioni francesi avvenuta nel 2016.

 

Tags:
autogrillricavi preliminaricrescita ricavi like for likeaeroportiportafoglio contratti
in vetrina
Calciomercato: Roma piazza colpo Veretout, Milan-Correa. E Cutrone...

Calciomercato: Roma piazza colpo Veretout, Milan-Correa. E Cutrone...

i più visti
in evidenza
ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..

GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO
TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Dal 6 all'8 settembre torna Moto Guzzi Open House

Dal 6 all'8 settembre torna Moto Guzzi Open House


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.