A- A+
Economia
Autostrade, Delrio fa il regalo a Gavio (dopo quello ai Benetton)

Dopo il favore ai Benetton, con l'allungamento di 4 anni della concessione per i 3mila chilometri di Autostrade per l'Italia e una buonuscita di quasi 6 miliardi di euro, anche per la Milano-Torino il ministero allunga la concessione di 4 anni. Regalo di Natale anche per i gavio, i signori della utostrade del nord-ovest. La concessione della ricca To-Mi (Satap) dei Gavio viene allungata dal 2026 al 2030 con annessa buonuscita di 381 milioni di euro non prevista nel contratto di concessione originario. In totale un dono di 800 milioni di euro, come calcola il fatto quotidiano, che ha consultato un documento riservato del ministero dei Trasporti. E gli automobilisti possono così scordarsi di non pagare più pedaggi fra Torino e Milano a partire dal 2026.

Il gancio a cui è appesa l'operazione è simile a quello dei Benetton: un'opera pubblica da costruire. Nel caso dei Benetton è il nuovo sistema di autostrade a Genova, detto la Gronda. Per i Gavio la necessità di completare l'autostrada Asti-Cuneo assegnata agli stessi Gavio tramite gara 12 anni fa.

Tags:
autostrade delrioautostrade gavioautostrade benetton
Loading...
in vetrina
BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip

BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip

i più visti
in evidenza
DILETTA LEOTTA... SENZA SLIP? Guarda la foto che scalda il web

Belen, sotto il lenzuolo niente

DILETTA LEOTTA... SENZA SLIP?
Guarda la foto che scalda il web


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lo sportivo GLA completa la gamma suv di casa Mercedes

Lo sportivo GLA completa la gamma suv di casa Mercedes


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.