A- A+
Economia
B Heroes: rivelati i 5 finalisti. Grande attesa per scoprire il vincitore
B Heroes: rivelati i 5 finalisti. Grande attesa per scoprire il vincitore.

B Heroes: rivelati i 5 finalisti. Grande attesa per scoprire il vincitore che si aggiudicherà 800mila euro

B Heroes, il programma di accelerazione dedicato alle startup italiane più innovative promosso dal presidente di lm foundation, Fabio Cannavale, imprenditore nel mondo dell’innovazione e CEO di lastminute.com Group, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, è arrivato alle battute finali. Dopo 3 mesi di programma affiancate dai supercoach, le 5 le startup arrivate in finale e  rivelate nella puntata di venerdì 1 giugno del Business Talent in onda sul Canale NOVE di Discovery Italia che racconta il percorso sono:

Fitprime: grazie a Fitprime il fitness diventa flessibile. Con un network che conta più di 600 centri sportivi partner in 59 città italiane gli utenti hanno la possibilità di allenarsi senza vincoli. Ci si iscrive in 2 minuti direttamente dal cellulare, non ci sono vincoli di durata né costi aggiuntivi;

Homepal: è un sito che permette di comprare, vendere e affittare casa senza intermediari;

Start2impact: è una startup innovativa a vocazione sociale con l'obiettivo di rendere gratuita e coinvolgente la formazione sui lavori del futuro e anticipare di 10 anni l'ingresso nel mondo del lavoro dei giovani, formando i ragazzi già dalle superiori per poter poi collaborare per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese;

Washout: attivo a Milano e Roma, offre il servizio di lavaggio auto tramite app a tanti clienti privati, lavando le auto e le moto direttamente in strada;

3Bee: l’impollinazione dell’84% delle specie vegetali presenti in tutto il mondo dipende dalle api. Sfortunatamente, il loro lavoro è messo a dura prova: l’uso di pesticidi, le malattie e i parassiti sono fattori decisivi nell’aumento del tasso di mortalità delle api (45% nel 2017). 3Bee ha voluto trovare una soluzione a questo incombente problema e ora sta sviluppando Hive-Tech, l’innovativo sistema di monitoraggio da remoto che aiuta gli apicoltori a tenere sempre costantemente sotto controllo lo stato di salute delle proprie api.

 

B Heroes: rivelati i 5 finalisti. Grande attesa per scoprire il vincitore che si aggiudicherà 800mila euro. Le parole del presidente di lm foundation, Fabio Cannavale

“Sono molto orgoglioso di quello che siamo riusciti a costruire fino a qui”, commenta Fabio Cannavale. “Il nostro obiettivo con B Heroes era quello di creare un network importante tra grandi imprese e nuovi imprenditori per dar vita ad un precedente virtuoso. Ora, prossimi al termine del programma, possiamo dire di essere riusciti ad andare ben oltre aspettative che ci eravamo prefissati: abbiamo infatti catalizzato in questi mesi investimenti sulle startup che hanno partecipato al programma di accelerazione per un totale di oltre 10 milioni di euro”. Come si è visto nella prime puntate del business talent le startup selezionate, divise nelle 4 categorie Consumer Product, Business Innovation, Lifestyle, Sharing & Social, hanno dimostrato con l’aiuto dei super coach, Davide Dattoli di Talent Garden, Ugo Parodi Giusino di Mosaicoon, Luca Ferrari di Bending Spoons e Gian Luca Comandini di You&Web, di saper interpretare al meglio le sfide dell’innovazione e dei mercati convincendo i selezionatori.

 
B Heroes: rivelati i 5 finalisti. Grande attesa per scoprire il vincitore che si aggiudicherà 800mila euro. Le 5 finaliste. Le parole di Stefano Barrese, responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo

Le 5 finaliste sono attese ora alla finalissima in onda il 7 giugno in prima serata 21.30 sempre sul canale NOVE. Durante questa ultima tappa si deciderà chi è più meritevole dell’investimento di 800 mila euro tra i partecipanti al programma di accelerazione raccontato in TV, scelti da imprenditori e manager di grande valore tra i quali, oltre a Fabio Cannavale, anche Stefano Barrese, Responsabile Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, Silvia Candiani, AD di Microsoft Italia e Laurent Foata, Managing Director di Ardian Growth. “Con il progetto B Heroes abbiamo fatto un grande lavoro di squadra, che è un risultato importante dal punto di vista della Banca, perché soltanto aggregando le migliori competenze si riesce a sviluppare e portare avanti un progetto costruttivo” dichiara Stefano Barrese, responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo. “La solidità di Intesa Sanpaolo deve essere un punto di riferimento per quanti credono nelle opportunità di networking per presentare le proprie idee di business a nuovi stakeholder con senso di responsabilità e confidando in valori come la competenza, la formazione e la crescita, facendosi accompagnare da operatori e mentori tra i più qualificati”.

 
B Heroes: rivelati i 5 finalisti. Grande attesa per scoprire il vincitore che si aggiudicherà 800mila euro. Intesa Sanpaolo è main partner

Intesa Sanpaolo, main partner dell’operazione, è il gruppo bancario leader in Italia da sempre impegnato nella crescita del sistema imprenditoriale del Paese. Attraverso Intesa Sanpaolo Innovation Center, società specializzata in progetti di accelerazione per startup e di open innovation, il Gruppo sostiene attivamente la realizzazione di questo progetto coinvolgendo territori e imprenditori. B Heroes è sostenuto da ulteriori partner tra le migliori aziende legate al business innovativo: Amazon Web Service, BIP - Business Integration Partners, BonelliErede, Contactlab, Endevor Italia, Facebook, Google, House264, Mamacrowd, Microsoft, Simbiosity, Sketchin, Seri Jakala, Vidiemme, che hanno messo a disposizione delle startup selezionate pacchetti di servizi per sviluppare sia il business che le proprie competenze. Il programma di accelerazione è realizzato in collaborazione con Cariplo Factory, l’hub di open innovation, CSR e talent management creato da Fondazione Cariplo con l’obiettivo di supportare la crescita delle imprese innovative più promettenti.

Tags:
b heroesfabio cannavale b heroesb heroes intesa sanpaolo
i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Cesare Battisti visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Cesare Battisti visto dall'artista


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nissan presenta l’innovativo Concept-van NV300

Nissan presenta l’innovativo Concept-van NV300

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.