A- A+
Economia
Banca Generali, ad agosto raccolta netta da 241 milioni

BANCA GENERALI: AD AGOSTO RACCOLTA NETTA DI 241 MLN, 3,8 MLD DA INIZIO ANNO

Banca Generali ha registrato ad agosto una raccolta netta di 241 milioni di euro, con un saldo da inizio anno di 3,8 miliardi. La raccolta netta gestita è stata di 162 milioni, con il saldo complessivo degli otto mesi che ha toccato quota 2 miliardi. L'incertezza dei mercati ha continuato a favorire anche la liquidità e l'accumulo di risparmio amministrato: 1,8 miliardi da inizio anno e 79 milioni lo scorso mese.

Infine aumentano le masse sotto contratto di consulenza evoluta, che hanno raggiunto i 2,3 miliardi totali. L'amministratore delegato Gian Maria Mossa ha spiegato che agosto è stato "un altro mese all'insegna della crescita nonostante le condizioni complesse sui mercati e la crescente avversione al rischio tra i risparmiatori. I segnali positivi dai primi giorni di settembre confermano la nostra fiducia per l'ultima parte dell'anno". 

Commenti
    Tags:
    banca generali

    i più visti
    in evidenza
    Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Tria e Di Maio visti dall'artista

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

    Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.