A- A+
Economia
Banca Generali, raccolta dicembre su a 614 milioni. 5,13 miliardi in 2019

Banca Generali ha registrato a dicembre una raccolta netta di 614 milioni di euro (erano 373 a novembre e 470 a dicembre 2018), che porta il totale ad oltre 5,1 miliardi da inizio anno (a fronte dei 5,02 miliardi del 2018). Si conferma la ripresa della domanda di soluzioni gestite avviata nella seconda meta' dell'anno con 388 milioni nel mese e 2,8 miliardi nell'intero anno. La nuova Sicav di Casa, Lux Im, e' risultata il prodotto di maggior successo nel mese e nell'anno con 2,13 milioni (216 milioni solo a dicembre). Nell'ambito del gestito si segnala poi la raccolta di 89 milioni per i contenitori finanziari che premia il potenziamento e la diversificazione delle linee di investimento operata nell'anno.

Complessivamente, la piattaforma lussemburghese e le gestioni patrimoniali, BG Solution, hanno generato nell'anno una performance media ponderata del 9,5%, con le gestioni all'8,4% e le Sicav retail al 10,5%. Continua poi il trend positivo dei contenitori assicurativi ibridi, BG Stile Libero, con 82 milioni di nuovi flussi nel mese (544m da inizio anno) confermando la crescita dei mesi recenti. Completano i flussi positivi del mese anche i 247 milioni di nuova liquidita' acquisita nei conti correnti (1,6 mld da inizio anno). Infine, si segnala lo sviluppo della Consulenza Evoluta (Advisory) che ha raggiunto a fine anno i 4,7 miliardi (100 milioni nel mese e 2,4 miliardi da inizio anno).

“L’accelerazione di dicembre corona un altro anno di forte crescita per la nostra realtà che si dimostra ancora una volta un punto di riferimento nel mondo delle reti per capacità di sviluppo, qualità e quantità dei risultati. La versatilità della nostra offerta e le competenze dei nostri banker continuano a spingere i nuovi flussi, specie nel segmento private, dove vengono particolarmente apprezzati le personalizzazioni degli investimenti e l’assenza di conflitti di interesse nelle soluzioni per la protezione patrimoniale", ha commentato l'amministratore delegato Gian Maria Mossa, secondo cui "in un momento in cui il risparmio continua ad essere ostaggio della liquidità la nostra consulenza evoluta cresce ad un ritmo superiore alle nostre previsioni; di questo e della crescita endogena dei flussi trainati dalla nostra struttura esistente siamo molto soddisfatti. L’innovazione nei prodotti e l’impegno rivolto ad uno sviluppo sostenibile sono elementi distintivi riconosciuti dalla domanda, che resta forte, e per questo siamo molto fiduciosi sulle prospettive per questo inizio 2020”.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    banca generali
    Loading...
    in evidenza
    'Siamo un po' Sandra-Raimondo' E svelano i consigli di Belen su...

    CECILIA RODRIGUEZ E IGNAZIO MOSER AD AFFARITALIANI.IT

    'Siamo un po' Sandra-Raimondo'
    E svelano i consigli di Belen su...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    DS 3 crossback: la sicurezza innanzitutto

    DS 3 crossback: la sicurezza innanzitutto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.