A- A+
Economia

L'Italia 'sorvegliata speciale' per i rischi di squilibri macroeconomici nell'Eurozona. Lo si apprende da un'anticipazione del Bollettino economico della Bce. Il nostro Paese figura in prima posizione assieme a Cipro, ma la Grecia e' comunque esclusa.

Per quest'analisi, vengono analizzate per ogni Paese la struttura del bilancio, dalla pubblica amministrazione alla spesa pubblica legata all'invecchiamento della popolazione quindi pensionistica e alla tassazione ed anche del sistema giudiziario, del settore immobiliare e finanziario e della ricerca nonche' del mercato del lavoro.

Secondo questo studio degli esperti di Francoforte, Italia e Cipro sono i due unici paesi che rientrano nella categoria degli squilibri macroeconomici eccessivi, e sono quindi sorvegliati speciali.

Non viene presa in esame la Grecia, ancora sotto tutela per via del programma speciale di aggiustamento macroeconomico. Tra i paesi invece con squilibri "semplici" vi sono Portogallo, Francia, Germania, Spagna, Irlanda e Olanda mentre a non registrare squilibri sono Belgio, Austria, Lituania, Slovenia, Svezia, Romania, Polonia, Finlandia, Slovacchia e Croazia.

Tags:
bce

i più visti
in evidenza
"Dogman" candidato dell'Italia Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Spettacoli

"Dogman" candidato dell'Italia
Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.