A- A+
Economia
Boccia, Confindustria: chi è contro l'industria è contro l'Italia. Video

Chi è contro l'industria è contro l'Italia, chi vuole capire capisca." Così il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia ha chiuso il convegno dei giovani imprenditori a Rapallo. Arriva così l'appello alla politica affinchè si cominci a lavorare nell'interesse del Paese. Adesso, dice a margine di "Ora.Sfida all'insostenibile" bisogna entrare "nei fatti e nelle scelte, passare ai titoli, alle scelte e alle priorità. Il Governo è alla prova sulle scelte e sulle priorità. Dobbiamo anche evitare una continua campagna elettorale: speriamo che dopo le amministrative ci sia un cambiamento dei titoli, perchè non vorremmo che avendo poi le europee a maggio, continuiamo a lavorare più per la campagna elettorale che per il governo del Paese.

Tags:
boccia

i più visti
in evidenza
Si ferma anche Calhanoglu Allarme infortuni, Gattuso in crisi

Milan News

Si ferma anche Calhanoglu
Allarme infortuni, Gattuso in crisi

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe E 300 de EQ Power, la prima diesel plug in hybrid

Mercedes Classe E 300 de EQ Power, la prima diesel plug in hybrid

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.