A- A+
Economia
L'Authority controil governo: "Bollette per Alitalia, rischio aumento tariffe"

L'utilizzo di risorse a disposizione della Cassa per i servizi energetici e ambientali (Csea) al fine di sostenere Alitalia presenta il rischio di un incremento delle bollette di luce e gas per le famiglie e per le imprese. E' quanto segnalato dall'Autorita' di Regolazione per Energia Reti e Ambiente al Governo e al Parlamento in base al contenuto degli articoli 37 e 50 del cosiddetto "Decreto crescita".

Gli articoli 37 e 50 del Decreto - segnala l'Authority - prevedono la possibilita' di utilizzare 650 milioni di euro presenti sui conti della Csea per la copertura finanziaria della misura in favore della continuita' del servizio della compagnia aerea Alitalia.

Per l'Autorita', le disposizioni, riducendo le disponibilita' finanziarie della Csea ne comprimono i margini di flessibilita', funzionali alle molteplici esigenze di copertura finanziaria degli oneri generali di sistema, "inclusa la mitigazione degli effetti per i clienti finali, in caso di forti ed inattese oscillazioni dei costi di generazione o di approvvigionamento dell'energia".

L'Arera propone quindi di modificare il testo del Decreto nella fase di conversione in legge per dare agli articoli in questione "carattere di straordinarieta' (una tantum), con riferimento esclusivo all'anno 2019, introducendo un termine di restituzione delle somme disponibili presso i conti di Csea".

Commenti
    Tags:
    alitaliabollette
    i più visti
    in evidenza
    ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO
    TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Jaguar Land Rover & BSF pensano al riciclo della plastica

    Jaguar Land Rover & BSF pensano al riciclo della plastica

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.