A- A+
Economia
Borsa: chiusura in netto rialzo (+1,21%), in evidenza banche e Juve

 

Chiusura in rialzo per la prima seduta settimanale della Borsa valori, in un contesto internazionale positivo sulle speranze che il nuovo round di negoziati sui dazi tra Usa e Cina porti frutti positivi.

Il Ftse Mib finale si e' attestato a quota 19.586 punti (+1,21%); All Share +1,15%. Ben intonati gli energetici (Eni +0,92%, Enel +0,75%), gli industriali (Ferrari +0,55%, CnhI +2,20%, Brembo +1,93%) e Juventus Fc con un +3,07% dopo il ritorno alla vittoria in campionato che porta di nuovo a 11 i punti di vantaggio sulla seconda in classifica.

Telecom Italia +1,76%, mentre nel lusso Moncler ha chiuso in crescita dello 0,95%. Infine, denaro sui finanziari, nel giorno in cui alcuni istituti del paniere principale hanno 'svelato' livelli dello Srep (comunicati dalla Bce) ben sopra i minimi richiesti dall'istituto centrale: Unicredit +1,88%, Banco Bpm +7,03%, Intesa Sanpaolo +1,23%, Ubi +2,96%, Bper +4,15%. 

Commenti
    Tags:
    borsaborsa & finanzabanche affarijuvejuventus
    Error processing SSI file
    i più visti
    in evidenza
    Mudec, "Banksy è un marchio" Ritirati i prodotti dallo shop

    Milano

    Mudec, "Banksy è un marchio"
    Ritirati i prodotti dallo shop


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La Ferrari Portofino è Best Cabrio 2019 per il secondo anno

    La Ferrari Portofino è Best Cabrio 2019 per il secondo anno

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.