A- A+
Economia
Il G20 mette le ali alle Borse. Piazza Affari maglia rosa d'Europa

La pax siglata tra Usa e Cina sul fronte dei dazi durante l'ultimo G20 di Buenos Aires ha ridato slancio alle Borse europee, con Milano che si e' piazzata al primo posto grazie al +2,26% del Ftse Mib. La schiarita sul fronte commerciale ha cosi' convinto gli investitori a tornare con piu' convinzione sull'azionario, premiando soprattutto tech e automotive.

A spingere i listini ha contribuito anche il rally del petrolio con l'intesa Russia-Arabia Saudita sui tetti alla produzione in vista della riunione Opec a Vienna e l'annuncio della provincia canadese dell'Alberta di un taglio temporaneo alla produzione di greggio. A Milano gli acquisti si sono concentrati su industriali e tecnologici, piu' sensibili della tregua dazi, da Cnh (la migliore con +6,4%) a St (+6%).

Nel listino principale hanno brillato gli istituti di credito, in testa Banco Bpm (+6,2%) dopo la riorganizzazione del credito al consumo - con la cessione di ProFamily ad Agos Ducato - e l'imminente vendita di Npl fino a 7,8 miliardi. La corsa al rialzo dei bancari e' stata agevolata dal dialogo del governo Conte con Bruxelles e le ipotesi che circolano di un rapporto deficit/Pil sotto la soglia del 2%, tanto che lo spread e' tornato in area 284 punti.

Unici titoli in controtendenza Telecom che ha chiuso poco sotto la parita' e Atlantia (-0,94%). Sul mercato valutario, quando si stanno per chiudere le contrattazioni l'euro sale a 1,1357 dollari (da 1,132). Cambio euro/yen a 128,97 (contro 128,54) e dollaro/yen a 113,55 (113,61). Balzo per le quotazioni del petrolio in attesa dell'Opec: il Wti con contratto di consegna a gennaio sale a 52,7 dollari al barile (+3,5%), mentre il Brent su febbraio sfiora quota 62 dollari e si attesta a 61,4 (+3,2%). 

Commenti
    Tags:
    borsa tokyoborse tregua cina usa
    i più visti
    in evidenza
    Steve McCurry al Mudec Photo Gli scatti magici di "Animals"

    Le mostre da non perdere

    Steve McCurry al Mudec Photo
    Gli scatti magici di "Animals"

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Fiat sfila tra le "Luci d’Artista"

    Fiat sfila tra le "Luci d’Artista"

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.