A- A+
Economia
Cdp, Davide Colaccino è il nuovo responsabile di Affari Istituzionali

Cdp, Davide Colaccino è il nuovo responsabile di Affari Istituzionali

Cassa depositi e prestiti (CDP) comunica che Davide Colaccino è il nuovo Responsabile della Direzione Affari Istituzionali, Comunicazione e Sostenibilità.

Cdp tiene a ringraziare l'ex responsabile Gabriele Lucentini

A Gabriele Lucentini, che lascia l’incarico di Responsabile di Group Identity, Communications & Sustainability per intraprendere nuove iniziative professionali, la Società esprime il proprio ringraziamento per il lavoro svolto, formulando i migliori auguri.

Commenti
    Tags:
    davide colaccinocassa depositi e prestiticassa depositi prestitiaffari istituzionalicomunicazione e sostenibilitàcolaccino nuovo direttoregabriele lucentini
    Error processing SSI file
    i più visti
    in evidenza
    Stalker perseguitava la Ferilli Ora ha il divieto d'avvicinamento

    Cronache

    Stalker perseguitava la Ferilli
    Ora ha il divieto d'avvicinamento


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Peugeot 508 si aggiudica il premio Stradivari 2018

    Nuova Peugeot 508 si aggiudica il premio Stradivari 2018

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.