A- A+
Economia
Chiusure negozi, Confimprese: "Domenica vale il 20% del fatturato settimanale"
Mario Resca, presidente Confimprese

«La domenica vale il 20% del fatturato della settimana – chiarisce Mario Resca, presidente Confimprese, che rappresenta le grandi imprese commerciali con 35mila punti vendita e 600mila addetti – e il sabato il 25 per cento. E ancora parliamo di chiudere i negozi? La misura che si discuterà giovedì alla Camera è antistorica e porta il Paese a una drammatica recessione dei consumi, al calo dell’occupazione e a una sempre minore attrattività dell’Italia agli occhi degli investitori stranieri. Chi lavora la domenica guadagna il 30% in più in busta paga. Se la proposta di legge prevede di tenere aperti i negozi nelle città turistiche sono comunque a rischio 150mila posti di lavoro». «Qualcuno ha pensato che le spese di gestione nei centri commerciali non si abbassano di certo se i negozi sono chiusi la domenica e che le chiusure sia negli shopping center sia nei centri storici delle città si ripercuotono su tutto l’indotto, parcheggi, benzina, ristorazione e consumi fuori casa? Senza le domeniche si azzera il business» conclude Resca.

Commenti
    Tags:
    chiusure negoziconfimpreseresca

    i più visti
    in evidenza
    Oldani, lo chef sbarca su Rai 1 Ecco 'Alle Origini della Bontà'

    Spettacoli

    Oldani, lo chef sbarca su Rai 1
    Ecco 'Alle Origini della Bontà'

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

    La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.