A- A+
Economia
Cnh, le scommesse del fondo Elliott. Titolo su del 30% e Iveco in vendita

Dopo avere accumulato una quota sotto il 3% in Cnh Industrial, Elliott Management punta a un approccio "wait and see", attendista. Nella nuova avventura (le ultime mosse di Elliot, che in Italia è presente in Tim e in Luxottica-Essilor, sono un ingresso nel capitale del colosso Usa delle telecomunicazioni AT&t) per il fondo americano di Paul Singer, il titolo del gruppo controllato da Exor continua a quotare a sconto. E se ieri ha chiuso la seduta a Wall Street intorno agli 11 dollari, per Elliott, in linea con gli analisti finanziari, il titolo ha un potenziale di upside superiore al 30%.

E' quanto riferiscono a Il Sole 24 Ore Radiocor fonti finanziarie vicine al dossier, secondo le quali Elliott crede che l'azione Cnh dovrebbe guadagnare terreno sul finire del 2019 e nel 2020 in vista dello spin-off di Iveco, atteso dal primo gennaio del 2021. Stando alle fonti, Elliott ha già avuto un dialogo molto costruttivo con Exor, che ha risposto all'ingresso nell'azionariato e alle osservazioni di Elliott in modo positivo.

Per un fondo attivista conosciuto per le sue battaglie fatte pubblicamente, come nel caso di Telecom Italia, il fatto che i contatti siano avvenuti dietro le quinte dimostra - stando alle fonti - il giudizio positivo sia nel Ceo di Cnh sia nel suo azionista di riferimento. Secondo le stesse fonti finanziarie, il fondo di Singer non esclude che produttori rivali di camion approccino Iveco per comprarlo. In quel caso, riferiscono le fonti informate sul dossier, è lecito pensare che tali offerte verrebbero prese in considerazione.

Del resto anche per Magneti Marelli, il gruppo della componentistica per autoveicoli, era stato annunciato uno spin-off ma poi la societa' e' stata venduta da Fiat Chrysler Automobiles ai giapponesi di Calsonic Kansei (controllata del fondo americano di private equity KKR) per 6,2 miliardi di euro. Insomma, concludono le fonti, Elliott crede in Cnh e in quanto fatto da Exor negli ultimi 10 anni per creare valore per i soci delle sue controllate. E la creazione di valore e' quello a cui punta anche Singer. All'insegna, in questo caso specifico, di un approccio costruttivo.

Commenti
    Tags:
    cnh industrialfondo elliott
    i più visti
    in evidenza
    Giulia De Lellis senza reggiseno Il topless è un capolavoro

    Ashley Graham nuda al 100%

    Giulia De Lellis senza reggiseno
    Il topless è un capolavoro


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lexus RX Hybrid, si rinnova e fissa nuovi standard

    Lexus RX Hybrid, si rinnova e fissa nuovi standard

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.