A- A+
Economia
Crédit Agricole-Warrant Hub: partnership su servizi di finanza agevolata

Crédit Agricole Italia sigla una partnership con Warrant Hub puntando sui servizi di finanza agevolata, fonti di finanziamento a condizioni più favorevoli rispetto a quelle di mercato che vengono messe a disposizione delle imprese per coprire i loro investimenti in progetti di sviluppo e migliorare la loro competitività.

Crédit Agricole Italia, confermando il suo impegno a fianco delle imprese per sostenerne i progetti di sviluppo, punta sulla proposizione di innovativi servizi di consulenza per le operazioni di finanza agevolata che saranno erogati su tutto il territorio nazionale in partnership con l'italiana Warrant Hub (Tinexta Group).

La scelta di Crédit Agricole è frutto della volontà di offrire alla clientela l’opportunità di avvalersi di servizi specialistici ad alto valore aggiunto per poter valutare e scegliere gli strumenti finanziari più adeguati alla loro crescita o al loro rilancio. Attraverso la finanza agevolata si può beneficiare, infatti, di fonti di finanziamento a condizioni più favorevoli rispetto a quelle di mercato, grazie a innumerevoli strumenti pubblici che le istituzioni – dall’Unione Europea fino agli Enti Locali - mettono a disposizione delle imprese per coprire, per quanto possibile, i loro investimenti in progetti di sviluppo e migliorarne così la competitività e, conseguentemente, quella dell’intero sistema economico. I clienti di Crédit Agricole potranno così utilizzare tali agevolazioni per l’acquisto di macchinari o attrezzature, per attività di ricerca e innovazione, per l’incremento della sicurezza, per la formazione del personale, per la trasformazione digitale e per molto altro ancora. 

Alessio Foletti, Responsabile della Direzione Banca d’Impresa del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, ha dichiarato: “La partnership con una realtà qualificata quale Warrant Hub potenzia ulteriormente il valore della nostra consulenza. Saremo in grado di supportare le aziende clienti consentendo loro di accedere alle numerose opportunità offerte dagli strumenti di finanza agevolata a livello comunitario, nazionale, regionale e locale. Si tratta di un servizio importante per affiancare le imprese nel loro percorso di crescita, favorendo l’incontro tra le linee di sviluppo aziendali e le direttive territoriali e internazionali.” 

Le imprese che vogliono usufruire di tali agevolazioni devono, innanzitutto, conoscerne l’esistenza, poi verificare di essere in possesso dei requisiti richiesti e, ultimo e più complesso passo, effettuare lo studio, la progettazione e la preparazione della modulistica obbligatoria per ottenere l’agevolazione: un compito davvero arduo, sia perché quasi sempre mancano le competenze specifiche all’interno dell’azienda, sia perché lo scenario normativo è in continua evoluzione. Warrant Hub assisterà i clienti di Crédit Agricole gestendo ogni fase di questo percorso, fino alla rendicontazione finale. 

Patrick Beriotto, CMO di Warrant Hub, ha detto: “La fiducia che Crédit Agricole ha scelto di accordarci con la sottoscrizione di questa partnership ci riempie di soddisfazione per diversi motivi. È un accordo con un marchio di grande prestigio, suggella una relazione cresciuta nel tempo con le realtà del Gruppo, attesta la nostra capacità di supportare le banche che puntano ad accrescere la gamma e il valore dei propri servizi per distinguersi sul mercato, espandere il rapporto con la clientela e sviluppare nuovo business.” 

Commenti
    Tags:
    crédit agricolecrédit agricole italiawarrant hubcrédit agricole warrant hub partnershipfinanza agevolatacrédit agricole warrant hub finanza agevolataberiotto warrant hubfoletti crédit agricole
    i più visti
    in evidenza
    Chiara Ferragni come Grace Kelly? Il web contro "La Vita in Diretta"

    MediaTech

    Chiara Ferragni come Grace Kelly?
    Il web contro "La Vita in Diretta"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato

    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.